2 Novembre – arrivano a Castelbuono150 agenti di viaggio provenienti da Sicilia, Calabria, Campania

Forse ti piacerebbe leggere...

6 Commenti

  1. Tour operator ha detto:

    Speriamo che l’immane lavoro svolto dalla Pro Loco, nella persona del suo Presidente e di tutti i soci, non venga resa vano da questa amministrazione miope e megalomane allo stesso tempo. I turisti vanno cercati nei grandi poli turistici limitrofi (Palermo, Cefalù, Campofelice), non nel loro paese di origine. Uno straniero che viene in Italia visita Venezia, Firenze e Roma, non Castelbuono. E’ così difficile da capire?. Bisogna portare a Castelbuono i turisti che già si trovano nei dintorni, è questa la strategia giusta, è questa la strategia messa in atto dalla Pro Loco in questi anni. I viaggi degli amministratori all’estero (USA, Canada, Romania) non servono a nulla.
    E speriamo pure che ci sia un ripensamento da parte dell’amministrazione, che intende ritirare la convenzione in atto con la Pro Loco per la gestione degli immobili turistici, per affidarli al Centro Polis. Così si butterebbe a mare tutto il lavoro finora egregiamente svolto da tanti ragazzi e ragazze diplomati e/o laureati che hanno supportato gli impiegati comunali che svolgono esclusivamente servizio di biglietteria. Non dimentichiamo che per legge, solo le Pro Loco sono autorizzate a fornire il servizio di guida turistica, oltre alle guide professioniste abilitate.

  2. cronista attento ha detto:

    L’Amministrazione intende ritirare la convenzione in atto con la Pro Loco per la gestione degli immobili turistici, per affidarla al centro polis?????
    Tutto mi sarei aspettato ma non questo. Ricordo male o l’attuale assessore ai sevizi sociali era nel consiglio di amministrazione della Pro Loco , cosa sta succedendo chi viene prima di chi???
    Altre cambialette elettorali da rispettare, non c’è altra giustificazione.

  3. La Verità ha detto:

    Se la notizia è vera, mi auguro che questa sia l’ultima malefatta di questa amministrazione. La Pro Loco è un’associazione apolitica e per il sindaco meglio le fedelissime del Centro Polis.

  4. ora pro loco ha detto:

    Se c’è il centro pollis di mezzo per la proloco è finita. Non possono far la franca

  5. Desasparecidos ha detto:

    Scusate, qualcuno ha visto i 1000 turisti americani che il sindaco Mario Cicero III (l’ultimo?) ha “convogliato” a Castelbuono?

    p.s. Concordo con l’analisi di Tour operator

  6. satti@libero.it ha detto:

    Ricordate i russi e gli spagnoli degli anni precedenti , ora gli Americani , ancora una volta protagonisti nel territorio . Salvini Insegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.