7 e 8 luglio 11ª edizione dell’Autoslalom Città di Castelbuono

4 Commenti

  1. a pitirrau ha detto:

    ogni anno la stessa storia
    il sindaco che fa finta di niente per poi dire. appena succede una minchiata, ci scusiamo e l’anno prossimo certamente cercheremo una soluzione alternativa
    chi paisi
    ma come si pò chiudere una strada che la domenica mattina d’estate ha un flusso straordinario?
    e come si può deviare questo flusso su un greto del fiume dove una macchina normale fa danni inenarrabili???

    vergogna
    andate a soddisfare la vostra passione a pitarrau ca drà un passa nuddri

  2. Tollerante ha detto:

    In tutte le competizioni su strada, le strade vengono chiuse al traffico: gare podistiche, ciclistiche, rally, cronoscalate e slalom.
    Perché accanirsi solo su questa? Un po’ di pazienza, che diamine! Per andare al mare utilizzate le “finestre” di apertura al traffico tra una manche e l’altra, oppure andate a fare una gita in montagna, magari vi rinfrescate le idee.

    • Anna ha detto:

      Possiamo essere tolleranti solo quando aprono una strada alternativa e soprattutto accessibile! L’anno scorso non è stato così facile passare attraverso il fiume!

  3. intollerante ha detto:

    Poi magari ci vai tu a pulire lo schifo che lasciano ogni anno. Certo se la cosa disturbasse un po’ di più il tuo quieto vivere saresti di altro parere. E’ come quelli che vogliono la musica a tutto volume di notte. Ma sotto casa degli altri e lontano da casa propria. Ah, già c’è l’economia…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.