8 Marzo: Lia Romè scrive alle donne castelbuonesi: “Insieme per cambiare”. E lancia la proposta della Consulta per le Pari Opportunità”

Forse ti piacerebbe leggere...

3 Commenti

  1. Simone de Beauvoir ha detto:

    Per quanto afferma, sono certa la Signora Romé , quando svolse il ruolo di assessore nella giunta Cicero, fu scelta in virtù di quel diverso “modo di coinvolgimento”, del quale dichiara, oggi, di volersi fare promotrice. Credo che da una donna, nel giorno dedicato alle donne, ci si attende un plauso sempre e comunque all’impegno delle donne nelle Istituzioni.

    • elettore ha detto:

      ma fatela finita con questa cantilena, il paese non ha bisogno di brame di potere e arrivismi ma di gente capace.
      Ma quale diverso modo di coinvolgimento, siamo stanchi dei buoni propositi, vogliamo gente che sappia fare e non dilettanti allo sbaraglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.