A Castelbuono con la “Family bag” si “salva” il cibo avanzato al ristorante. Presentazione del progetto-pilota venerdì 4 marzo 2016 alle ore 10,30 presso l’Aula consiliare

4 Commenti

  1. Elda Bentley ha detto:

    L’ho sempre detto che siamo dei grandi!

  2. elettore castelbuonese ha detto:

    Progetto vecchio.
    Da tempo i ristoratori sensibili quando vedono che il cliente non riesce a mangiare tutto quello che ha ordinato, lo mettono in dei recipienti da asporto per darlo al cliente è così poterlo portare a casa sua.

  3. Ivan Schimmenti ha detto:

    Lodevole iniziativa anche se i vari Tg parlano da anni di questo servizio, altro che Padova e dicembre 2015… ma quello che vorrei sapere è:
    C’E’ MOTIVO di utilizzare il servizio ALERT SYSTEM alle 8:00 del mattino per poi sentirsi dire che alle 10 c’è una riunione alla Badia o aula consiliare che sia?????????
    A questo serve il servizio tanto sbandierato mesi fa al momento dell’adesione?????
    Dovremo aspettarci in futuro chiamate alle 8 di sera per dirci che ci sarà il karaoke in piazzetta?
    Saluti per tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.