A Castelbuono la Onlus degli orrori: pazienti psichici torturati e picchiati, 17 arresti

Forse ti piacerebbe leggere...

5 Commenti

  1. Cittadino ha detto:

    Vorrei capire quale è l’interesse della redazione di questo sito nel prendersi la briga di cancellare i nomi degli interessati e inserire solo le iniziali quando basta cliccare sul link del GDS per avere età, nome e cognome di tutti. Anche da queste piccole cose si capisce dove è andata a finire questa comunità. Laviamo i panni sporchi in famiglia!? Evitiamo pubblicità agli interessati!? Manteniamo distante il coinvolgimento della gente così da tutelare i mostri che hanno permesso chi in grande e chi in piccola misura tutto questo? Proprio bella questa omertà “perbene”!

    • Redazione ha detto:

      Da diversi anni la redazione ha adottato questa politica su fatti di cronaca di questo genere e gravità. La questione è certamente complessa e questa non è la sede per discuterne, saluti

  2. Cuntintizza ha detto:

    Aspettiamo nota del sindaco

  3. Gioacchino ha detto:

    È una vergogna per Castelbuono.

  4. lucifero ha detto:

    il comune si dovrebbe schierare parte civile senza se e senza ma .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.