A Sanremo quest’anno c’è un po’ di Castelbuono

2 Commenti

  1. Sarcasmo amaro ha detto:

    Castelbuono, un posto perfetto dove trovare ispirazione artistica, specie grazie al fatto che in molte zone i cellulari non prendono e si riesce a concentrarsi ed a stare tranquilli. Un grazie quindi a quegli illuminati amministratori che non hanno fatto mettere i ripetitori dei telefoni dentro il paese e che ci hanno donato tanta serenità.
    Parolaccia (…) censured

  2. Giuseppe ha detto:

    Sarebbe interessante sapere, inoltre, se l’attività di ospitaità alberghiera del convento delle figlie della Croce comporta il pagamanto di imposte quali l’IMU per attività alberghiera, la TARI e se il reddito viene dichiarato al fisco. pura curiosità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.