Al Museo Civico il “Tesoro di Sant’Anna”

Forse ti piacerebbe leggere...

7 Commenti

  1. Candido ha detto:

    Ma perche ripetere sempre le stesse cose…a Castelbuno questa è almeno almeno la terza volta che si fa lo stesso incontro con lo stesso titolo e con gli stessi professori…E c’è pure un libro fatto stampare sicuramente dal museo in passato.

  2. contenuto ha detto:

    senza conoscere il contenuto delle relazioni del docenti, già si parla di ripetizione…Ma che cultura si mangiava prima?

    • Alterego ha detto:

      Realist…icamente è una questione di politica culturale poiché è oltremodo impreciso parlare di congruità con il centenario…visto che il patrimonio sacro di sant’Anna è legato al culto nei secoli…non esattamente al momento storico dell’acquisizione della reliquia da parte del Comune. Dettagli certo…modo di approcciarsi alla storia e alla museologia, modo di interpretare il ruolo di un museo che non è contenitore ma CONTENUTO. Pastore e non pecora. Arricchimento e non fazioso impoverimento per una Comunità. È questo quello che vorremmo continuare a mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.