Amministrative: Cicero sindaco per la quarta volta, la Costituente è gruppo di minoranza. I dati ufficiali

Forse ti piacerebbe leggere...

18 Commenti

  1. Analista ha detto:

    Lo sapevano pure i bambini che con tre liste avrebbe vinto Cicero facilmente, e così è stato. Possibile che gli altri due candidati non lo sapessero? Perché allora non concorrere insieme se si voleva battere l’avversario comune? Possibile che non lo sapessero?
    Lo sapevano bene, anzi benissimo e proprio per questo non si sono messi insieme: appunto per far vincere Cicero. L’hanno fatto apposta (o uno o l’altra) non c’è nessun’altra spiegazione logica.

  2. Utente ha detto:

    Le opposizioni con il mancato accordo hanno consegnato il quarto mandato a Cicero che da oggi è imperatore di Castelbuono. Era nell’aria anche se la speranza è l’ultima a morire ma alla fine ha tirato le quoia! I cittadini scontenti del modo di amministrare di Cicero e compagni da oggi sanno chi ringraziare per i prossimi 5 anni di minestra riquariata. Spero di non incappare nella censura della redazione

    • Elefanti politici(tranne uno) ha detto:

      Spero che i personaggi di Cambiamo Castelbuono abbiano capito che gli elettori non li vogliono più. Unico che si salva lì dentro l’ex consigliere Sottile, al quale auguro per la prossima tornata elettorale di svincolarsi da certi elefanti della politica Castelbuonese.

  3. Pirro ha detto:

    La Costituente (oggi in Consiglio Comunale ai quali in ogni caso faccio i complimenti per il risultato ottenuto contro Maiorana & Co.) so già che la vedrà comunque come una vittoria, io aggiungerei di Pirro però! Perché al di là di quello che ora presenteranno come una vittoria e un loro ruolo di controllo nei confronti di Cicero (che se li papperà ad ogni consiglio comunale e a ogni riunione di giunta). A mio avviso l’esito è solo la certificazione che l’ego viene prima del bene dei cittadini castelbuonesi (e questo vale per tutti). Lo si è sempre detto che con tre liste non c’erano speranze! Ma forse c’era una possibilità se si fossero messi da parte gli egocentrismi e ancor prima delle elezioni avreste fatto fronte unico d’opposizione! Ma tant’è!

    Questo è quello che ci meritiamo!
    Chi vorrà amministrare nel dopo Cicero dovrà iniziare a lavorare da oggi affiancando come un ombra questa amministrazione. Vigilando e creando consenso e non sperando nell’ultimo anno di creare aggregazioni che lasciano il tempo che trovano!

    Di certo abbiamo capito cosa vuole la maggioranza di coloro che sono andati a votare per Cicero e abbiamo capito che la maggioranza che comunque ha votato per altri non lo vuole! Ma il “Dividi et Impera” paradossalmente ha ancora avuto la meglio! Buon governo cari Castelbuonesi!

  4. Il clichè ha detto:

    La politica è fatta per i politici.
    La gente vota chi la politica la fa per mestiere. Tranne poi lamentarsi. Ma questa è un’altra storia….

  5. Giuseppe ha detto:

    La Costituente è una costola dell’attuale Sindaco Cicero. Pazienza alla prossima… Auguri Sindaco di vero cuore…

  6. Giusippina ha detto:

    La miniranza uscente in consiglio, oltre a fare un’opposizione vera, avrebbe dovuto creare le basi per creare un’alternativa valida al cicero. Invece ha consegnato il quarto mandato da sindaco a Mario. I politici di lunghissimo corso non vanno bene né in maggioranza né in opposizione.

  7. Luci ha detto:

    Buon lavoro a tutti, il mio augurio va in particolare alla candidata sindaca della Costituente: buon lavoro Annamaria, saranno quattro anni utili per consolidare il vostro movimento, acquisire esperienza e prepararsi al meglio per la prossima tornata. Il risultato di oggi premia la vostra scelta di correre da soli. A mio avviso, da “spettatrice non pagante” ed a giochi fatti significa che il vostro non è semplicemente un “movimento contro”, ma un “progetto per”, avete la fiducia di molti elettori e l’opposizione in una democrazia è un elemento importante, fate tesoro di quanto costruito e… ad maiora!

    • elettore ha detto:

      La costituente almeno un obbiettivo lo ha raggiunto, farà opposizione. Vedremo in questi cinque anni come si fa la “vera opposizione”, considerato le critiche rivolte al gruppo consiliare di opposizione uscente, vedremo quante contestazioni scaturiranno dal controllo puntuale sugli atti dell’amministrazione e come riusciranno a fermere ciò che a loro modo non va, ad maiora. Il tutto ovviamnte dopo un necessario rodaggio e dopo che avranno capito ed imparato di cosa si parla.

  8. Giuseppe ha detto:

    cosa dire: era un pronostico annunciato. Unica sorpresa l’affermazione della Costituente che almeno porterà novità in consiglio. Non potendo cambiare il sindaco, è cambiata l’opposizione. Probabilmente è stato punita dall’elettorato un’azione di controllo inconsistente. Come avevo scritto, servivano duemila voti. E se ci fosse stato un solo candidato, si sarebbe scritta una pagina di cambiamento. Questo sindaco non è l’espressione della maggioranza, ma di una minoranza organizzata. E un mea culpa dovrebbero farli i numi tutelari del candidato di CambiAMO Castelbuono, per aver sparigliato una candidatura unitaria, quando anche i sassi sapevano che si andava verso sconfitta certa. Hanno preferito forse restare opposizione, ma la sorte e gli elettori gli hanno tirato una beffa. Adesso ci avviamo ad altri cinque anni, e non so proprio cosa potremo o dovremo vedere.

  9. Peppino ha detto:

    Chiedetelo al sig. Tumminello Antonio il personaggio divisione per eccellenza.

  10. Cuntintizza ha detto:

    Matematicamente corretto 233 voti ed ha vinto!
    Cangelosi 1594 Cicero 2187 = 233 voti che hanno dato altri 5 anni di mandato a Cicero.
    Cangelosi 1594 Maiorana 1397 = 2991 voti se qualcuno avrebbe avuto il coraggio di presentare una sola lista, e fare un passo indietro. In effetti per la maggioranza dei Castelbuonesi nessuno gradiva Cicero, avete fatto il suo gioco vi siete divisi i voti e lui oggi è ancora sindaco.

    • La marmellata ha detto:

      Tu forse con la calcolatrice qualche conto riesci a farlo ma politicamente sei disastroso. Ma tu immagina tumminello polizzotto maiorana e magari la Bellezza e Allegra e quelli della costituente a governare tutti insieme. Sarebbero durati da natale a santo Stefano.

  11. Zizzanie ha detto:

    Se non fosse cambiata l’opposizione, il consiglio comunale non sarebbe cambiato di una virgola. Stessi personaggi per altri 5 anni. Invece così, ci sarà una ventata nuova anche di altri sinistroidi. Il tutto comunque ci è servito per contarci. Per la prossima volta saprete chi porta voti e chi invece porta solo zizzania.

    • Antonio ha detto:

      più che cercare chi porta voti, cerchiamo chi porta idee capaci di orientare il voto. Questo dovrebbe essere il sale della democrazia partecipata. che si basa sul fatto che i cittadini non abbiano condizionamenti e siano liberi. Vedremo, ma io penso che non ci sia da attendersi niente di troppo buono, perché ora che è stato riconfermato sarà ancor più uno solo al comando, e pazienza per le idee più o meno strampalate. Rimane l’umana amarezza nel constatare che insieme i voti dei due rivali erano sufficienti a cambiarlo, ma i due rivali non erano evidentemente compatibili come visione politica. con questi numeri non so se ci sia un vero vincitore morale, sicuramente ci sono due sconfitti

  12. Voto ha detto:

    Per la contentezza, i tuoi conti trovano il tempo che trovano… dalla somma delle due liste incomincia a levare 1 candidato sindaco, 12 consiglieri e 4 candidati assessori. Sommali a tanti supports personali e vedi che i voti cambiano. Io ti do il voto perché tu parente o amico; ma se non sei in lista magari lo do a qualcun altro. La matematica in questo caso non è e non sarà mai una scienza esatta. I tuoi discorsi non stanno né in cielo né in terra…

  13. lucullo ha detto:

    i tuoi conti trovano il tempo che trovano… La padronanza della lingua italiana ricorda qualcuno in particolare.
    Ti consiglio comunque caro “Voto” di riflettere prima di spararle , i voti sono percentuali e il 52 e passa per cento dei votanti non ha votato il tuo sindaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.