AREA DI SERVIZIO PRESENTA IL CANDIDATO SINDACO

17 Commenti

  1. VERITA' ha detto:

    Idea brillante sul simbolo che traduce .: circolarità, movimento, sinergie, autonomia…
    Aggiungi il tuo senso al simbolo in un gioco continuo….una scelta in comune…un viaggio insieme, sinergie plurali….

  2. lello ha detto:

    Complimenti per il comizio di ieri sera!
    La classe , la padronanza di linguaggio, la capacità comunicativa!

    Forza Tummy

  3. Ahi, ahi ha detto:

    Lello fa ironia a modo suo ma con le ossa doloranti

  4. Osservatore arguto ha detto:

    Avvolte la scelta migliore è fare un passo indietro. Avvolte il silenzio è la risposta migliore. Avvolte……

    • Giuseppe ha detto:

      “avvolte” nella carta stagnola o nella carta da pacchi?
      🙂 🙂 🙂

    • Osservatore arguto ha detto:

      Mi scuso per l’errore dovuto alla fretta di scrivere. (Vai a fidarti del T9).

      • pinocchio ha detto:

        Vedi come si accaniscono su un errore grammaticale, mentre si sono sopportati cinque anni un errore (votare Tummy). ps. Ogni eventuale errore grammaticale in questo commento è volutamente voluto.

  5. Avvolte nell'ignoranza! ha detto:

    “Avvolte” non si può proprio tollerare! Ma chi scrive oramai sui moderni sistemi informatici neanche da retta al correttore automatico?

    • A volte le scemenze viaggiano avvolte ha detto:

      Avvolte nell’ignoranza!, tu sicuramente ti sei nutrito a lungo di e congiunzioni spacciate per la terza persona dell’indicativo presente del verbo essere senza avere mai sentito la necessità di battere ciglio. E se lo hai fatto dicci dove e quando.
      Tu che parli come se fossi il cugino in primo grado di Bill Gates dovresti sapere che avvolte nel senso di talvolta ovviamente è scritto in maniera sbagliata ma avvolte è anche il femminile plurale di avvolto e il deficiente (cioè il computer) non capisce se tu parli di cose che succedono una tantum o di cose avvoltolate. Così come non ha capito che tu stavi parlando della terza persona singolare dell’indicativo presente (dà) e non della preposizione semplice da, come hai clamorosamente scritto. Quindi tutte queste finezze ortografiche se fossi in te le riporrei nel cassetto.
      Ma di che cosa vuoi parlare addottorato?

      • Avvolte nell'ignoranza! ha detto:

        Meglio dimenticare un accento che “avvolgersi” nell’ignoranza e celarsi dietro la presunzione!

        • A volte le scemenze viaggiano avvolte ha detto:

          Nell’ignoranza si avvolge chi scambia dà con da, dopo avere distribuito bacchettate con la presunzione e la supponenza di chi non sa.

          • Avvolte nell'ignoranza! ha detto:

            La differenza tra lei e me è che io so di non sapere, perché il vero sapere sta nel non sapere!

          • A volte le scemenze viaggiano avvolte ha detto:

            Sì, sì, ma il commento delle 7:31 non è proprio di uno che sa di non sapere. Tutt’altro.

  6. Proletario ha detto:

    Scusate in questa area di servizio si può fare rifornimento di metano?

  7. Controllo Esterno ha detto:

    Amici miei secondo me “area” sta per compagine “servizio” sta per la disponibilità che tutte le ruote dentate del meccanismo sono state e saranno in movimento per le esigenze della comunità, per attuare i compiti istituzionali senza mai fermarsi come gli orologi senza evidenziare più di tanto gli asinelli che hanno portato nel mondo Castelbuono ma lo hanno immobilizzato per ben 10 anni. A buon intenditore poche parole !!!
    Tenditore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.