Avviati i lavori di ampliamento del Cimitero di Castelbuono

Forse ti piacerebbe leggere...

4 Commenti

  1. Riflessione amara ha detto:

    “… opera attesa da diversi anni” scrive giustamente l’assessora Mazzola, e proprio per questo tardiva. Le lungaggini burocratiche e, diciamolo pure, parecchi errori hanno fatto slittare di tantissimo tempo i tanto attesi lavori di ampliamento. Lavori attesi dalle confraternite per la penuria di loculi disponibili e dalle ditte artigiane locali che speravano con la realizzazione di nuove sepolture di portare una boccata di ossigeno al settore bloccato ancora prima che della crisi edilizia nazionale, dallo scellerato PRG adottato oltre 20 anni fa. Dicevamo tardivo in quanto già tantissime confraternite hanno fronteggiato la mancanza di loculi mediante l’estumulazione e la realizzazione degli ossari all’interno delle sepolture esistenti. Pertanto in tanti hanno sopperito così alle proprie esigenze, venendo meno di conseguenza la necessità della realizzazione di nuove sepolture. Il rischio che quindi adesso si corre è che tanti lotti del nuovo ampliamento resteranno inedificati, creando solo spazi vuoti da mantenere decorosi e ripulire dalle erbacce, con ulteriori costi per la collettività (tanto ci sarà sempre pronta una cooperativa per questi lavori di manutenzione).
    Concludendo, c’è poco da festeggiare con squilli di trombe e comunicati: si tratta dell’ennesimo fallimento di questa politica che ingessa il paese mentre nel circondario vengono realizzate tante importanti opere pubbliche a tempi di record. In fondo si deve solo realizzare un muro di cinta e dei vialetti, non si tratta di un’opera faraonica. E via Tenente Forte attende ancora…

  2. 31-47 ha detto:

    la città dei morti. Poi ci sono i morti viventi….
    Ma io non credo per niente che l’Immenso non stia pensando a un bar-ristorante da sistemare all’interno. Già ha messo la videosorveglianza. Passa poco secondo me e fa una bella lettera aperta.

  3. prof ha detto:

    la citta dei morti, citazione cinefila, complimenti come sillogismo non ci azzecca niente.
    come si dice chi pratica lo zoppo all’anno….

  4. Alex ha detto:

    Una bella spaghettata al cimitero…no ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.