Beni culturali, anno zero in gestione Laura Barreca: «Città e Regione fuori da circuiti»

4 Commenti

  1. Giordano Bruno ha detto:

    «Leopolda dell’arte contemporanea»?

    […] Invocando la legge Franceschini […] svincolare i siti dal pubblico e dare vita a una piattaforma condivisa […]

    Il prossimo passo sarà affittare il Castello dei Ventimiglia al miglior offerente? Tipo Renzi con Ponte Vecchio?

  2. artista 1900 ha detto:

    Ma può essere che stia cavalcando troppo l’onda generata dal ruolo di cui è stata investita a Castelbuono ???. Il nostro museo civico mi sembra un pò troppo sbilanciato sull’arte contemporanea, forse perchè alla direttrice è più congeniale ???. Sarebbe riduttivo portare a Castelbuono solo e semlicemente artisti contemporanei, dello spessore e dell’arte che si è vista nelle mostre dalla stessa organizzate, forse più identificabili quali “arte moderna”, mentre sarebbe auspicabile spaziare tra i vari artisti contemporanei e non, magari istaurando sinergie con altri musei italiani ….”.o mondiali !!!!!”.

  3. Domanda ha detto:

    Ma all’appello della direttrice ha risposto qualche direttore di un museo nazionale o internazionale? Sarebbe interessante sapere se c’è qualcuno a fare sinergia con la stessa

    • Precisazione ha detto:

      A domanda rispondo ” scusa per la battuta” ma quanto contenuto nell’articolo altro non è che quanto venuto fuori dal forum, senz’altro condiviso anche dalla stessa dato che lo ha fatto proprio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.