Bloccato il trasferimento dei cani randagi di Castelbuono, in un video durissimo attacco contro il sindaco Cicero

Forse ti piacerebbe leggere...

12 Commenti

  1. Maurizio dg ha detto:

    Complimenti signor Rizzi, il primo che avuto il coraggio di dire al sindaco le cose in faccia. Ma tanto a breve riceverà questa risposta: la colpa non è mia

  2. Pierina Pagliarelli ha detto:

    Ti faccio i miei complimenti!Per ciò che hai fatto.Non c’è tanta gente come te!

  3. Peppe ha detto:

    Questa amministrazione sta umiliando l’immagine di Castelbuono…..da cittadino che paga le tasse e giornalmente si alza per lavorare onestamente non ne posso più! Adesso basta. Complimenti sig. Rizzi e grazie per il suo intervento e per la forza con cui difende i cani!

  4. Sciccareddu ha detto:

    Dr Rizzi , se quando ha un po di tempo si potrà dedicare alla storia degli asinelli ( utilizzo,custodia,cure sanitarie , affido dei puledri ecc) forse potrà trovare altre spiacevoli sorprese. Grazie per l’attenzione. La categoria ringrazia in anticipo.

  5. Maria ha detto:

    La prego, non abbassi la guardia contro il cosiddetto “essere umano”. Rispetto per gli anima li.

  6. utente ha detto:

    Quanta amarezza nel leggere Castelbuonesi che per ragion politica denigrano il proprio paese. Come i cani che mangiano i propri cuccioli!

    • Mario dg ha detto:

      Denigrare?? Caro utente hai visto i video? Hai capito la gravità dei fatti? O fai parte dello schieramento al governo e sei inquadrato come i cavalli?

  7. Maria ha detto:

    La prego, non abbassi la guardia contro il cosiddetto “essere umano”. Rispetto per gli anima li. Grazie

  8. Marcella ha detto:

    Poveri cani mi dispiace solo x loro in mano alle cause perse…

  9. Crudelia demoon ha detto:

    Spero che si scavi fino in fondo e che si accerti la posizione di questi signori che hanno adottato cani tutti scomparsi. Ci sono i nomi i documenti ma poverini i cani! Non ci sono più. Che cattiveria.

  10. Paola Pietropolli ha detto:

    Bravo enrico!

  11. terzamediaserale ha detto:

    Il benessere degli animali è una cosa importante,non consentire che si trasportino quei poveri cani in un canile definito “lager” è un plauso al signor Rizzi. Ma non sarebbe giusto che ora concentrasse le sue energie sulla chiusura di questo “canile”, non vorrei che qualcuno pensasse che interessi solo la salute dei cani di proprietà di Castelbuono, solo per altri fini……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.