Castelbuono: “Comunità allo specchio”, seminari per un confronto senza pregiudizi e tabù

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. ciccio ha detto:

    sarebbe utile programmare servizi in favore delle famiglie, degli anziani, dei minori , dei disabili e dei meno fortunati.
    Basta farsi un giro per i bar e per le strade per incontrare i disperati abbandonati a se stessi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.