Castelbuono: dalle ore 21:00 STOP ai distributori automatici di alimenti e bevande

6 Commenti

  1. Bibita ha detto:

    Scusate, come è sta cosa che le sigarette e altro per drogarsi si possono comprare dopo le 21 e le bibite no? Non capisco. Quando è guerra è guerra pi tutti….

  2. Anna@libero.it ha detto:

    Trovi il corraggio di dire sig.Sindaco che la sera non si deve uscire . Questa ordinanza e fumo per gli occhi .Da uno statista come lei aspettavamo ben altro

    • Sindachista ha detto:

      “statista”?!?…mi fai morire dalle risate! È vero che a Castelbuono c’è una deriva culturale, l’ignoranza si taglia cu u facigliuuni

  3. Alex ha detto:

    La sera tutti a casa….passeggiatina niente se ne può fare a meno in questo periodo.Chi deve lavorare lavori tipo ristoranti ecc.ecc.uscendo dritti a casa.

  4. Bibita ha detto:

    E perché non a mezzanotte come i bar? Cosa teme, la concorrenza?

  5. Coviddi un ci n'è ha detto:

    Ora l’assembramento è nelle macchinette…È la stessa tecnica utilizzata per i venditori ambulanti, che creano assembramento e sono portatori di covid a meno che non abbiano postazione fissa! Ossia, con la scusa del covid, si penalizza una categoria (questa volta sono i proprietari di distributori) a favore di altre (questa volta e come capita spesso sono i baristi). Il sindaco piuttosto che prendere misure utili per evitare/contenere il contagio, quale la chiusura anticipata dei locali, continua a fare questi giochetti. Speriamo sempre che sia S. Anna a proteggerci, perché speranza del sindaco…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.