Castelbuono, emanata nuova Ordinanza Sindacale sulla raccolta dei rifiuti, ecco le principali novità

4 Commenti

  1. al peggio non c'è fine ha detto:

    veramente al peggio non c’è mai fine, ma nessuno rilegge quanto scritto prima di emanare gli atti ???? cosa devo fare io privato cittadino, quanti bidoni devo comprare ??? o è assodato e legalizzato che la differenziata nelle contrade no si deve fare!!!

  2. Alex ha detto:

    Non sarebbe il caso di pensare a ridurre la tassa ?

  3. Roba da matti ha detto:

    Carlo sindaco, vorrei farle notare che il costo di un solo bidone come quello in foto da 120 litri è di circa 47 euro che moltiplicato per 5 diventano 235 euro. Per chi sta in campagna, oltre ad avere un servizio pessimo, si aggiunge un salasso. Facile mettere le mani in tasca dei cittadini…

    • pulizia ha detto:

      Ed inoltre per chi ha il cancello lontano dalla casa diventa molto complicato pulirlo. Si potrebbero tranquillamente usare contenitori più piccolini come quelli che hanno dato gratuitamente a Palermo, da uscire di volta in volta la mattina o la sera prima della raccolta. Purtroppo, a causa del territorio molto vasto e comprendo sia complicatissimo gestirlo, i problemi capitano poichè il servizio non è puntuale e dunque i rifiuti restano per giorni davanti ai cancelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.