Castelbuono: Istituzione A.P.U. – Area Pedonale Urbana. Varchi elettronici attivi

11 Commenti

  1. suppa_di_cachì ha detto:

    Come residente nel centro storico, per poter accedere al corso meno di un anno fa ho dovuto pagare la registrazione del veicolo e mi hanno rilasciato un cartoncino che doveva avere validità 4 anni. Ora non mi è chiaro cosa dovrei fare? Spero che non mi chiedano di ripagare….In tutti gli altri comuni d’Italia dove c’è la ZTL, a fronte di un disagio (non poter arrivare con la mcchina sotto casa certamente lo è) i residenti hanno quantomeno il diritto a dei posteggi riservati (ZSL), a Castelbuono no paghiamo e basta! I posteggi di piazza Castello sono a pagamento anche per i residenti. I posteggi di via Alduino Ventimiglia che si potrebbero rendere riservati ai residenti, solo liberi. Paghiamo e non possiamo nè circolare nè trovare un posteggio vicino! Poi vai e “calagioli” e là puoi posteggiare come vuoi, anche in mezzo alla strada o in triplice fila…

  2. Futuro prossimo ha detto:

    Vabbè che c’entra?
    e “calagioli” non è che siamo a casa tua!
    In piazza castello è un conto e “calagioli” è un altro conto.
    Però abbi fede, fai passare un po’ di tempo… e vedrai che pure al castello magari cambia qualcosa….

    • cittadino attento ha detto:

      appena si inagurerà il nuovo pub, che guarda caso è attccato ad altro locale di ristorazione. una volta questo non poteva accadere, sono cambiete le leggi o ……

  3. Soldi, soldi, soldi. ha detto:

    Ho dato un’occhiata alla modulistica per le autorizzazioni per l’accesso nelle APU. Ci sono ben 15 moduli diverse per 15 categorie diverse. In pratica possono entrare tutti, basta fare la domanda e PAGARE. L’unico scopo non è quindi regolamentare gli accessi in centro storico, ma solo fare cassa, come i le striscie blu in tutto il paese. Bisogna recuperare i 30.000 euro spesi per le telecamere, per l’installazione e per i pali.
    https://www.comuneweb.it/egov/Castelbuono/ammTrasparente/Provvedimenti/Provvedimenti_dirigenti/dettaglio.19339.2019.html

    • ciccio ha detto:

      Solo per fare cassa, non si rendono conto che già il paese è desolato, in questo modo le attività commerciali potranno chiudere…mi chiedo d’inverno qual è l’utilità di impedire la fruizione per alcune ore e dare la possibilità a chiunque di raggiungere un ‘attività commerciale.
      Nessuno si lamenta!

  4. Puppini Scesce ha detto:

    Se entrate in BMW non si paga

  5. contro la burocrazia ha detto:

    Ognuno di noi possiede una patente con un indirizzo.

    Sarebbe semplice, al posto di fare istanze modelli richieste esenzioni anche per non far apparire che è una concessione che viene data e quindi poi il voto di scambio, che chi ha sulla patente un indirizzo che prevede l’autorizzazione di accessi sia AUTOMATICAMENTE riconosciuto dal sistema e non multato.

  6. Alex ha detto:

    Non si ci raccapezzano neanche i vigili
    urbani.Ho chiesto informazioni ed erano tutti confusi.Poverini !!!!

  7. Alex ha detto:

    Comunque bisogna fare i complimenti
    I complimenti al nostro caro sindaco, all’assessore che tanto si è impegnato per fare sì che questo si verificasse.Comunque è tutta una speculazione un modo per spillare quattrini alla popolazione. Comunque c’erano cose più importanti da fare sign. Sindaco e sign.assessore tipo “Acqua”

  8. Antonio2 ha detto:

    Ah… che “bellezza”!

  9. Moser ha detto:

    Did you want the bicycle? Now ride…

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.