Castelbuono presente a Milano, Berlino e Mosca per le fiere internazionali del Turismo

3 Commenti

  1. Salvatore ha detto:

    Ed io pago come diceva il grande Totò, perché statene certi il padiglione magaria lo paga la Regione ma il resto, viaggi, albergi e vitto paghiamo noi. E Londra abbiamo pagato tutto noi, però vuoi mettere gli inglesi che arriveranno che benessere per la ns cittadina.
    Poi, a parte i proclami su Castelbuono presente alla bit di Milano, non saremo solo noi gli eccelsi no cari concittadini ci saranno anche i comuni di Petralia, Geraci e Gangi.

  2. Qwerty ha detto:

    …cioè di un territorio che fa della cultura, della sua storia, della gastronomia e dell’ospitalità, il fulcro centrale che guarda ai grandi esperti del settore”… magari leggiamo anche un po’… oltre a fare i gourmand…

    Il fulcro centrale che guarda…

    almeno rilegga assessore.

  3. Frisona ha detto:

    Grandi momenti…mi vieni il latte nelle ginocchia!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.