Castelbuono, suv parcheggiato sul marciapiede ostacola il passaggio dell’ambulanza. La protesta di un cittadino

Forse ti piacerebbe leggere...

8 Commenti

  1. gio' ha detto:

    siamo a castelbuono e non pensiamo mai a cosa potrà succedere noi abbiamo il brutto vizio,tutti ma proprio tutti,che dove arriviamo ci fermiamo pure in mezzo la strada tanto gli altri aspettano!

    • Domenico ha detto:

      La prego di parlare per Lei e non offenda tutti i Cittadini di Castelbuono, fra cui, io lo sono e non ho mai parcheggiato sui marciapiedi e/o in doppia fila. Grazie per l’attenzione…

  2. Antonio2 ha detto:

    Purtroppo non è solo un vizio castelbuonese, ma è diffuso dapperttutto. Ci vuole più educazione e rispetto delle regole da parte di tutti, e più vigilanza da parte delle autorità.

  3. Gioacchino polizzano ha detto:

    Sono bravi solo a far multe a casaccio e per le urgenze non si fanno trovare mai!! Come la chiamano polizia municipale ma non fatemi ridere li manderei tutti a casa.

  4. wolves ha detto:

    La vigilanza ahimè è presente solo quando conviene, quando c’è bisogno di fare multe. Questo episodio è vergognoso, come è vergognoso vedere doppie file di macchine in via Dante Alighieri e alla fermata del bus (spritz bar).

    • anna ha detto:

      vergognoso veramente….ma altrettanto inaccettabile che i soccorsi nonostante libertà stradale arrivino con notevole ritardi,e ripetute chiamate urgenti…libertà su strada si ma altrettanto operatori efficienti!!!!(da considerare che il soccorso era vicinissimo alla postazione)non è necessario fare spettacolo con sirena girando quasi tutto il paese…nonostante conducente sia del luogo,anche questo tempo prezioso!!

      • vincenzo ha detto:

        prima di puntare il dito bisogna essere sicuri di quello che si dice, sopratutto verso un servizio di pubblica utilità come il 118.
        la chiamata anche se fatta da castelbuono, passa attraverso la centrale 118 di palermo che a sua volta chiama la postazione locale. una volta comunicati tutti i dati e sopratutto il codice d’intervento, l’equipaggio parte verso l’obbiettivo. se si tratta di codice verde non vi é urgenza e quindi bisogno di azionare sirene e lampeggiante. mentre per quanto riguarda codice giallo e rosso, devono essere accesi obbligatoriamente.

  5. MIMMO ha detto:

    la verità purtroppo è che qualsiasi AMMINISTRAZIONE SI INSEDIA PRIMA SI RIEMPIONO LA BOCCA DI CRITCHE VERSO I VIGILI URBANI E POI COME PER INCANTO TUTTO PASSA E TUTTO SI ESAURISCE,COME MAI?BUUUUU!!!!MI DA LA VAGA IMPRESSIONE CHE CHI TOCCA …I VIGILI MHHHHHHH……IO SOSTENGO CHE SIA ARRIVATO IL TEMPO CHE OGNUNO DI NOI FACCIA IL PROPRIO DOVERE.PER QUANTO RIGUARDA QUESTI IMPIEGATI COMUNALI IO PENSO CHE DOVREBBERO PRESIDIARE LE STRADE …SEMPRE CON IL SOLE LA PIOGGIA IL VENTO .E SOPRATUTTO QUANDO è NECESSARIO ESSERE UMANI IN CASI DI URGENZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.