Castelbuono: Tumminello pubblica un video shock, asini tra i rifiuti che si cibano di immondizia

Forse ti piacerebbe leggere...

33 Commenti

  1. Xxxxcaballeros ha detto:

    Questa cosa se è vera è una cosa gravissima ripeto se è vera non so che dire dico che il sindaco o chi per lui sarà impazzito oltre ALL’INQUINAMENTO AMBIENTALE CE IL MALTRATTAMENTO ANIMALE GLI ASINI POSSONO PRENDERE VIRUS INTESTINALI E MANIFESTATE COLICHE CHE HAIMÈ SONO NELLA MAGGIOR PARTE DEI CASI FATALI COME QUANDO SE VI RICORDATE SONO MORTI GLI ASINI ANNI DÀ CON LE FAVE parlo da mezzo infarinato non lo riconosco più mha

  2. curioso ha detto:

    dove sono fatte queste riprese?

  3. delfino ha detto:

    chiamate i delfini

    • Ass. Delfini ha detto:

      I delfini sono stati chiamati da alcuni cittadini preoccupati della situazione pubblicata dal Ex Sindaco Dottor Tumminello. Abbiamo constatato e fotografato che nella realtà dei fatti il luogo incriminato e di fatto privo di immondizia allo stato attuale, inoltre non vi è presenza alcuna di Asini, ci viene segnalato che il video in questione è datato che potrebbe addirittura risalire al mese di novembre/dicembre. Per una maggiore consapevolezza stiamo verificando le varie fonti e interverremo se è dovuto.

  4. Accura ha detto:

    Mah anzicchè riprendere, non sarebbe stato meglio un onomatopeico “sciò sciò”.
    Mario, ascuta a mia, cerca di non respirare altrimenti potrebbero anche accusarti di aumentare la CO2 in atmosfera…… siamo al ridicolo

  5. giuseppe ha detto:

    Bho….

  6. Gabibbo Verde ha detto:

    Ristoranti preparatevi…tra poco è il momento di apparecchiare per Striscia la Notizia ed Edoardo Stoppa.

  7. Antonio ha detto:

    Secondo me questo gruppo di minoranza sta un po’ esagerando, sicuramente è giusto fare opposizione ma questo è proprio ridicolo da scuola elementare

  8. Curioso-ne ha detto:

    A chi si deve credere…certo che se realmente il video risale a novembre come dichiarato sulla pagina dei Delfini, l’ex sindaco Tumminello dimostra di voler a tutti i costi screditare l’attuale amministrazione comunale, non curandosi del danno di immagine che da al suo paese.

    https://www.facebook.com/153629865372315/posts/433633834038582?sfns=mo

    • briciola1987 ha detto:

      Quindi al solito il torto non è di chi fa errori molto gravi uno dietro l’altro ma di chi parla. Quindi l’ordine di scuderia è questo e tutti i servi sono pronti a obbedire in cambio di qualche briciola. Come quando Berlusconi dava l’ordine e tutti ripetevano la stessa storiella. Chi parla scredita il paese. Questo si chiama distrazione di massa. L’opposizione sarà anche antipatica ma nella maggioranza sono tutti pronti a inghiottire rospi avvelenati uno dietro l’altro pur di rimanere attaccati ad una sediolina… ma mi facciano il piacere

  9. Gioacchino ha detto:

    Perciò se i fatti sono di novembre ai tempi del valore dell’asino tutto sarebbe normale e dovremmo metterci una pietra sopra? Complimenti per la sua sensibilità (governativa).

  10. Antonio ha detto:

    Dal video gli asini sembrano belli grassi, nessuno li sta picchiando non sono contenuti con mezzi coercitivi non c è nessuna forma di maltrattamento, si trovano nel posto sbagliato al momento sbagliato, stanno soltanto esplorando e non mangiando l immondizia, l eccezione non fa la regola non si può dire che gli asini vengono alimentati con l immondizia. A prescindere dal resto questa opposizione con queste sue uscite fa ridere a sto punto era meglio votare Allegra magari con la moneta Castelbuonese andava meglio

  11. Antonio2 ha detto:

    Che il video sia di oggi o di novembre il fattaccio è accaduto ed è vergognoso.

  12. Deluso ha detto:

    Tutti adesso a criticare Tumminello che scredita il paese? Ma Cicero cosa fece a suo tempo???la stessa identica cosa ovvero un opposizione vigliacca finalizzata alla sua candidatura. la verità è che Cicero è fuori controllo. Non è più in grado di fare il sindaco lo si evince dalle pensate illogiche che ha mssso su negli ultimi mesi. Il problema fondamentale è uno solo: bisogna nascere fortunati. Il sindaco non so cosa abbia promesso ma tutti i lecchini al suo seguito continueranno a dargli ragione anche quando avrà torto sfacciato.

  13. Sceccu ha detto:

    A volte i boomerang dopo essere stati lanciati, ritornano e colpiscono colui che lo ha lanciato.. Di questa opposizione che deve fare notizia screditando l’attuale amministrazione non se ne può più. Io ero un simpatizzante dell’opposizione ma mi sono reso conto che stanno esagerando rendendosi antipatici. State screditando un paese che la mattina si alza per andare a lavorare. Ogni pelo lo fate diventare una trave. Ma a che pro? Per vostra vendetta o cosa? Questa trovata degli asini è la goccia che fa traboccare il vaso….. Sarebbe l’ora di finirla prima che perdete u sceccu cu tutti i carrubbi……

  14. Salvo ha detto:

    Siccome cose del genere non devono succedere, se anche il video fosse di dieci anni fa era giusto pubblicarlo.

  15. La fine è vicina ha detto:

    Questa del boomerang l’abbiamo già sentita dal capo. Ma cambiate il disco… ma cercate di dire qualcosa di vostro… Ma perché ripetete tutti la stessa cosa?
    Per ora vedo che c’è un gran traffico di filogovernativi su queste pagine, tutti travestiti da gente apparentemente scocciata dall’agire dell’opposizione o da tumminelliani pentiti. Addirittura uno ha detto che sarebbe stato meglio votare per Allegra. Ma forse riferendosi agli altri, perché lui che non ha votato ne per Allegra ne per Tumminello ne per la Romé.
    Anche i mi piace sono in grande aumento per la combricolola filo-sindaco. Appena uno dice una cosetta da ridere, tutti giù a mettere mi piace. Giusto.
    Questa frenesia a favore della nostra bella amministrazione mi piace molto, perché significa che sono preoccupati dal precipitare degli eventi e dall’informazione. Anche e soprattutto di quella che non è in mano a Spallino.

  16. Maurizio Langona ha detto:

    Cercherò di spiegare come funziona il servizio di raccolta rifiuti con l’ausilio delle asine, affinché tutti possano farsi un’idea di quanto successo evitando ulteriori polemiche.
    All’interno dell’area comunale ex “Foro Boario”, vivono le asine che ogni mattina vedete in giro per il servizio porta a porta; dalla stalla in cui hanno la mangiatoia, gli animali hanno libero accesso ad una zona recintata in cui possono pascolare. Solitamente già in primavera vengono anche utilizzati altri spazi vicino al cimitero, ma per mia scelta, viste le avverse condizioni meteo, ancora non ho dato disposizioni in merito. Gli animali vengono nutriti con fieno di ottima qualità (invito chi ne abbia un minimo di competenza a verificarlo), e non vengono certo maltrattati da operatori che tutti in paese conoscono e apprezzano.
    Nella zona in cui è presente uno scarrabile (che farò rimuovere al più presto evitando altre polemiche) gli animali non hanno accesso, essi vengono prelevati dagli operatori per caricare il basto e le casse ad inizio lavoro (ore 07,00) che a fine servizio vengono scaricate (ore 12,00), solitamente in questi frangenti l’animale è legato al fine di favorire le operazioni di carico e scarico. Le immagini del video si riferiscono presumibilmente a una di queste due fasi in cui l’animale transita e, per motivi che non so, è stato liberato; chiaramente attirato dall’odore è andato a curiosare e nessuno ha detto “sciò-sciò” anzi forse qualcuno per poter girare la scena aveva bisogno che gli animali andassero proprio li…
    E’ chiaro che lo scarrabile non è un luogo di stoccaggio rifiuti, se è stato utilizzato in passato è solo per emergenze; al fine di garantire il servizio che giornalmente viene dato alla cittadinanza castelbuonese. Purtroppo in questo lavoro si vive di emergenze, dai problemi con i mezzi, a operatori da sostituire all’ultimo minuto, a persone che pretendono servizi anche se non dovuti, a richieste di ritiro rifiuti abbandonati sia all’interno del paese che nelle campagne…
    Ieri sera, ad esempio, l’ultimo intervento da me richiesto, è stato effettuato con il meccanico della ditta che noleggia i mezzi a vasca alle ore 19.30, al fine di garantire tutti i servizi di questa mattina, sperando che non succeda qualcos’altro.
    Chi sa cosa significa lavorare e si alza alle 06.00 ogni mattina, forse capirà cosa facciamo al fine di garantire un decente servizio di raccolta rifiuti a Castelbuono, agli altri capaci solo di utilizzare immagini e video per altri scopi dico di smetterla di dare un’immagine distorta di Castelbuono!
    Maurizio Langona

    • scio' scio' ha detto:

      Amministratore Langona
      premesso che le voglio bene.
      ma è normale che Lei non ritiene di intervenire sulla vicenda amianto (non ricordo interventi suoi pubblici) che può avere gravi risvolti per la salute dei bambini delle scuole ed invece ritiene di intervenire sugli scecchi su cui il problema secondo quanto lei afferma è che “nessuno ha detto “sciò-sciò” ????

      Viene solo da piangere.

  17. Io ha detto:

    Invece di parlare di cicero perche non parlate di tumminello che in 5 anni non ha fatto un tubo ne lui e ne i suoi assessori facile criticare detto antico a tartaruga nmenzi a via u so imm un su talia

  18. Ma siamo sicuri che ... ... ha detto:

    Mi sorge un dubbio, ma che sia chiaro è solo un dubbio, ma siamo sicuri che qualche addetto approfittando del cumulo dell’immondizia non abbia volutamente fatto uscire le asinelle dal recinto magari giusto il tempo di fare un video ….
    La mia domanda nasce spontanea, la cosa dovrebbe far riflettere perché oggi in molti locali si rifletteva su questa ipotesi.

  19. domandone ha detto:

    Ma l’autore del video, perché non è intervenuto tempestivamente … perché ci sta pensando solo ora?

  20. Antonio ha detto:

    L’ autore del video anzichè intervenire ha preferito fare le riprese per poi utilizzarle a suo piacimento, atteggiamento da criminale, della salute degli asini non gli importava minimamente se no il video spuntava prima

  21. consigliere risponda ha detto:

    Ma non sarebbe stato meglio denunciare subito tutto all’Asp piuttosto di creare questo circo mediatico, ma rendete conto che per una possibile BUFALA il paese sta facendo una figuraccia a livello nazionale ed i Castelbuonesi vengono apostrofati nella maniera più orrenda possibile.
    VERGOGNA!

    • Vegano ha detto:

      Vergogna un cappio! Ma di quale bufala sta parlando, c’è un video che testimonia l’accaduto stop! Tutto il resto compreso il suo commento e i vari comunicati animalisti sono solo una difesa ridicola di quanto successo. Degna di nota l’incoerenza dei cosiddetti animalisti che in questo frangente è venuta allo scoperto. La figuraccia il paese la fa per questa e per tante altre cose (vere) capitate da un paio di anni a questa parte! Rifletta!

  22. Figuraccia ha detto:

    Cari governativi invece di scagliarvi contro chi secondo voi denunciando gli illeciti fa fare la figuraccia al nostro paese, perché non chiedete al sindaco chi ha fatto la segnalazione dei furbetti? segnalando un dipendente non indagato il paese non avrebbe fatto una figuraccia? Andarono per suonare e furono suonati.

  23. Vergogna a non provare vergogna ha detto:

    Ma si vergogni lei per il suo strisciare. Lei di quale vergogna ha parlato quando l’attuale sindaco tolse tutti i consiglieri a tumminello quando tirò furi un sacco di scuse dalla mail per il corteo delle chiavi alle bandiere alle sedie del castello fino all’aventino e all’avere disertato la cerimonia del 2 giugno col vicepresidente del senato (lui che si inchi la bocca con le istituzioni) lui che ha fatto tutto questo perché o il sindaco è lui o succede l’inferno. E lei di tutto questo non si vergogna! Ma che coraggio!!!!

  24. Vergogna a non provare vergogna ha detto:

    Il mio commento è riferito a “consigliere risponda”.
    Così vediamo cos’ha da rispondere lui

  25. Rima ha detto:

    Allora per non vergognarci, come dice lei, continuiamo con queste sue manfrine per altri tre anni. Suggerimento: perché non prova a rubargli i consiglieri pure lei così avrà la maggioranza e potrà comandare lei. Saremmo tutti felici e contenti, anche se a noi non ci entra niente….. Tanto per fare la rima…..

  26. Vergogna a non provare vergogna ha detto:

    Dunque, queste sarebbero manfrine, mentre quelle messe in atto dal suo amico nel periodo 2012-2017 sarebbero buone pratiche democratiche è giusto?
    Per il suo illuminante consiglio le faccio presente che a parte la faccia di bronzo che ciò presupporrebbe e che solo pochi hanno, che c’è una forma di rispetto assoluto verso gli elettori che hanno voluto questo quadro politico e che bisogna rispettare perché la democrazia non è una cosa che ci possiamo mettere sotto i piedi quando non ci piace e sbandierarla quando ci fa comodo.
    Così come non possiamo dire che se a muovere gente come pupi è Berlusconi con Scilipoti e con tutti gli altri allora ciò fa schifo se invece è qualche altro è cosa buona è giusta. La doppia morale che ha fatto grande la sinistra!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.