Cefalù, un arresto per droga. Fermato a un posto di blocco, nasconde hashish dentro la scarpa

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. Antonio2 ha detto:

    “…L’arresto è stato convalidato in sede di giudizio direttissimo. Quindi l’uomo è stato rimesso in libertà.”

    Con questa “pesante” punizione sono “convinto” che costui ha imparato la lezione! Uh… non ti dico….! “Grande” giustizia italiana!

    D’altronde qual’è la preoccupazione del ministro della giustizia e della politica in generale? La modifica della legge sulle intercettazioni telefoniche! Con mafia, ‘nragheta, camorra,… che spadrodreggiano in tutta Italia e nel mondo, i politici pensano a tagliare le gambe alla magistratura. Poveri noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.