Cerimonia di consegna dell’arazzo realizzato ad hoc dal Centro Polis e donato al Museo Civico

Forse ti piacerebbe leggere...

16 Commenti

  1. Nomine ha detto:

    Scusate, mi manca un passaggio, ma gli organi di sottogoverno non erano cessati tutti alla scadenza della consiliatura, o per loro valgono le nomine alla Vaticana?

    • Immobilità ha detto:

      Non è cambiato nulla, stesso sindaco, tanti stessi assessori, tanti stessi consiglieri, stessi organi, stesso paese. La gente ha paura del cambiamento, anche in meglio: si accontenta e non vuole migliorare e progredire. Ci si accontenta di far restare tutto così com’è mentre il mondo va avanti. Gli altri comuni vanno avanti e restando fermi come Castelbuono si resta indietro. Resteremo senza un teatro, senza una palestra, senza una rete idrica idonea, senza un campo di calcio in erba, senza illuminazione a LED, senza i telefoni cellulari che ricevono pure all’interno degli edifici. Tutte cose che i comuni vicini hanno e noi no. In compenso avremo lo stesso sindaco per 20 anni e resteremo sempre più indietro rispetto agli altri. Complimenti agli elettori per la scelta intelligente.

  2. Fornaio ha detto:

    Sarebbero stati intelligenti anche se fosse stato eletto Maiorana? Oppure, per deduzione, sei stato poco intelligente tu che hai votato cangelosi? Complimenti per la faziosità e per il voltagabbana in corso d’opera.

    • Immobilità ha detto:

      Per mia fortuna non voto a Castelbuono, quindi non so di cosa parli. So solo che appena 30 anni fa Castelbuono era il primo comune delle Madonie, adesso per servizi ed infrastrutture è l’ultimo. Per fortuna grazie alla capacità dei suoi imprenditori, ristoratori in primis, ed alla vivacità delle numerose associazioni culturali riesce a sopravvivere. Speranza dei vostri politicanti (e dei loro elettori) sarebbe già nella fossa.

  3. Bicchiere ha detto:

    Cominciamo di nuovo a scrivere fesserie. Castelbuono ha votato. Gli sciocchi come dicevate voi, hanno votato. Strano , hanno anche vinto. C’è chi si è attaccato. Mi piacerebbe che i commenti fossero costruttivi per quello che meritano. Il bicchiere si può vedere mezzo vuoto, io lo vedo mezzo pieno. Meditate gente

    • Bottiglia ha detto:

      Caro bicchiere,
      se per te va bene un paese senza teatro, senza palestra e senza tante altre cose potresti pure vivere bene in un paese del terzo mondo. Ma qui siamo nell’occidente civilizzato quindi io “pretendo” teatro e palestra come i paesi del circondario, non sto parlando del Nord Europa, ma delle Madonie. Io non mi accontento. Qui il bicchiere non è mezzo vuoto è tutto vuoto come certe zucche.

  4. analisi del voto ha detto:

    “Gli sciocchi come dicevate voi, hanno votato. Strano , hanno anche vinto”. Giusto. Quindi:
    1) Gli sciocchi sono maggioranza nel paese (si sapeva)
    2) Questo è il sindaco degli sciocchi (buono a sapersi).

  5. Bicchire ha detto:

    Cara bottiglia, sei duro di comprendonio. Te lo hanno detto in tutte le salse che le cose che hai elencate sono tutte appaltate. O ci sei o ci fai. Sei come un disco rotto.

  6. Analista ha detto:

    Caro analisi del voto, a te piace giocare con le parole. Il fatto che i castelbuonesi erano sciocchi lo dicevate voi 4 intellettuali. I castelbuonesi non sono sciocchi come voi pensavate. Vi hanno dato delle belle risposte e pretendono rispetto. Chi si aspettava chissà quale rivoluzione è rimasto deluso e ora si mangia i gomiti. Riflettete a lungo e lavorate bene senza denigrare nessuno se volete ottenere qualcosa FORSE la prossima volta. Per chiudere ti dico anche che se questo è il sindaco degli sciocchi anche tu sei sciocco visto che è anche il tuo sindaco…

    • Giuseppe ha detto:

      mah…belle risposte. Il sindaco ha preso maggioranza relativa, considerati anche astenuti non credo possa dirsi che abbia consenso bulgaro. Poi circa gli sciocchi…basta capire cosa vogliono e quale è l’elenco delle loro priorità, e da come hanno votato lo si capisce perché l’assenza di infrastrutture, di teatro, di palestre coperte, di campo sportivo con erba sintetica…sono meno importanti se guardate dal fondo di un bicchiere. e la vita è più rosé. contento di vivere fuori. Essere liberi ha un costo, non tutti sono disposti a pagarlo. Ed è vero che da primo paese delle madonie siamo il fanalino di coda

    • Lavorare stanca ha detto:

      Analista, il sindaco è tuo e te lo puoi tenere anche per la quinta e la sesta volta. Nessuno si aspettava grandi cose perché era tutto predisposto compreso i franchi tiratori. Nessuno mangia gomiti né altro mentre sul mangiare si potrebbe aprire un lungo discorso che interessa dai più in vista fino a quelli nascosti dietro qualche incarico

  7. Nimico da cuntintizza ha detto:

    Analista non offendere gli elettori la maggioranza si divisa e cmq tu dovresti dire i dati reali del covid i positivi e morti perché sai c’è ne sono stati parecchi gente che senza covid avrebbe fissuto altri anni ma tanto per te non c’è lo sappiamo

    • Utente ha detto:

      per carità non parliamo di covid! del resto sono mesi che nessuno mette un solo dato sui contagi a Castelbuono, qui tutto va bene, non è morto nessuno e nessuno è contagiato o può contagiarsi….. altrimenti i ristoratori si offendono……
      ormai è passato di moda!

  8. Analista ha detto:

    Caro nemico da contentezza, che c’entra il covid con i discorsi di prima. Io capisco che c’è caldo ma stai sviando problematiche serie…

  9. Nemico della cuntittizza ha detto:

    Analista peccato che Majorana e Cangelosi non hanno capito niente bastava parlare di covid per mandarlo a casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.