Circolo PD Castelbuono: «sull’affidamento dei cani randagi ancora silenzio. In questa storia non torna nulla»

Forse ti piacerebbe leggere...

3 Commenti

  1. mandato zero ha detto:

    Tutto torna invece sulla vicenda No Tav prima poi forse no Tav ed infine SI TAV!

    come Ilva, Tap, vaccini, Mous, F35, reddito di cittadinanza e la storiella dei 2 mandati (esilarante il “mandato zero”)

    E non è finita quì sssiori e ssiore

    e intanto la soglia del 15% si avvicina…..anzi si è già sotto!

    https://www.huffingtonpost.it/entry/marco-travaglio-sulla-tav-la-piu-cocente-sconfitta-della-storia-di-m5s_it_5d37f547e4b0419fd334ca11?utm_hp_ref=it-homepage

    Travaglio dixit

  2. Trasparenza ha detto:

    Io mi auguro che la smettano veramente con questi modi illegittimi. Quanto accaduto è grave anche per l’educazione dei nostri bambini. Noi cittadini pretendiamo trasparenza e persone serie a tutti i livelli

  3. Cittadinanza onoraria ha detto:

    Ma è così difficile vedere le adozioni? Nel penultimo mandato tramite l’albo online o badta chiefere i docunenti al canile vi sono signori gli stessi che hanno adottato chi 7 cani chi 3+2 ecc… che devono dimostrare cosa e dove sono i cani? Gli stessi che in questi ultimi anni hanno adottato ancora cani ma esiste giustizia o solo aria autoritaria? Poveri animali chissà dove sono adesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.