Comitato popolare per la salvaguardia del territorio Madonita: “Allarme cinghiali e daini”

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. Abbate Liborrio ha detto:

    Dottore Allegra grazie per la sua attenzione e sensibilità alla grave problematica costituita dalla presenza massiccia della fauna selvatica che sta distruggendo il territorio. Ho l’impressione però che i suoi appelli e del movimento vanno a scontrarsi contro l’assenza ed il totale disinteresse oltre che la insipienza delle Istituzioni tutte. Tempo fa si era parlato e da parte dell’Ente Parco era stato dichiarato come ottenuto un finanziamento di € 400.000,00, non se ne è saputo più niente e nessuna azione è stata messa in campo con il risultato che la situazione è ormai disperata e fuori controllo. Per quanto tempo ancora dovremo assistere alla distruzione sistematica del territorio, nessuno si accorge del dissesto e pericolo cui sono esposte perfino le nostre strade statali e provinciali a causa dei maiali che continuamente scavano le scarpate facendo invadere le cunette di terra e sassi? La saluto cordialmente e spero vivamente nello sprone del Comitato, speriamo venga finalmente raccolto e si metta in campo una azione decisa e radicale di controllo sia dei maiali che dei daini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.