Comizio di Mario Cicero e Franco Vasta in Piazza Minà Palumbo

Forse ti piacerebbe leggere...

14 Commenti

  1. PD ha detto:

    Ma i democratici per castelbuono hanno presentato liste alla camera e al senato?
    Ma qui si è perso il lume della ragione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. s'accalavi ha detto:

    sssiori e ssiore,
    non sappiamo ancora chi ma dovrebbe comiziare anche renzi o tsipras.
    certamente ferrarello!
    intanto nel manifesto cumparivi il simbolo del pd….s’accalavi!

  3. sulla qualità dei candidati ha detto:

    estratto da intervista di Renzi su Il MATTINO del 20 febbraio

    “Non faremo alleanze con gli estremisti. Questa è l’occasione per seguire il suggerimento che a suo tempo diede il grande Indro Montanelli: Turatevi il naso e votate Pd“

  4. Castiddrabbunisa ha detto:

    Ma “comiziare” su cosa? Pi ripetiri i suoliti fissarìi… ma pi cortesia…

  5. 1722 ha detto:

    Risultati Elezioni 2012 (dati viminale)

    Senato Castelbuono – elettori 6763 –
    Votanti 4596 – voti validi 4336
    Centrosinistra – voti 1722 pari al 39,71%

    Camera Castelbuono – elettori 7519 –
    Votanti 5177 – voti validi 4873
    Centrosinistra – voti 1569 pari al 32,20%

    1722 – la soglia psicologica di una candidatura locale che funziona o meno…..si accettano scommesse, il risultato sarà superiore o inferiore?

  6. Giuseppe ha detto:

    “…senza occasioni elettorali”. Ricordo che è stato candidato alle regionali ed alle europee, quindi le occasioni elettorali non sono mancate. Forse intendavate che è mancata la candidatura alla Casa Bianca?
    🙂 🙂 🙂

  7. Elettore castelbuonese ha detto:

    Ora che Ferrarello ha capito ,ed era ora ,che il progetto del territorio è fallito ,come facciamo a recuperare consensi?

  8. Elettore castelbuonese ha detto:

    Ora che Ferrarello si è spostato a destra ,come facciamo a prendere consensi nei territori delle madonie ?

  9. serietà ha detto:

    Il castelbuonese intelligente ha sempre valorizzato le candidature paesane, qualsiasi colore esse sono state. Era motivo di orgoglio avere l’amico onorevole. Ricordo ancora il seguito che aveva il sen. CAROLLO . Sicuramente non erano tutti democristiani, ma tutti erano orgogliosi di essere paesani del senatore. Ora abbiamo un’altra occasione per essere orgogliosi di un paesano. Invece noto che su questo blog ci sono tanti che cercano solo di distruggere quello che gli altri con tanta fatica edificano giorni per giorno. Castelbuono non ha bisogno di queste persone per il bene di tutti, specie per i giovani .Meditate gente e riflettere……

  10. Profondità ha detto:

    Difatti il senatore Carollo si candidava ogni volta per un partito diverso… e metteva come simbolo quello che gli passava per la testa…

    “…distruggere quello che gli altri con tanta fatica edificano giorno per giorno”. Ci aiuti a capire il tuo profondo pensiero???

  11. Giuseppe ha detto:

    Confrontare i candidati attuali con personalità quali erano Gino Carollo, Vincenzo Carollo, Pietro Sapienza o Alfredo Cucco (solo per citarne alcuni) è un’offesa alla loro memoria ed all’intelligenza dei castelbuonesi tutti.

  12. Castiddrabbunisa ha detto:

    Il voto deve essere espressione libera e consapevole ed è l’unico strumento per partecipare alla gestione democratica della “cosa pubblica”… se certe candidature appaiono poco ragionate, in quanto espressione di “giochi di potere”, non possono essere sostenute in nome della “castelbuonesità per la castelbuonesità”… tantu castiddrabunisi cinn’é unu ogni paisi…

  13. OSSERVATORE CHIAZZITTISI ha detto:

    IL RE E’ NUDO. Pochissima gente al comizio, tolti i consiglieri, gli assessori e qualche parente fino al 4° grado, poi non c’era nessuno, solo il vuoto.

  14. pino ha detto:

    Il vuoto ci guarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.