Comune di Castelbuono, un nuovo strumento di trasparenza “Il bilancio socio-partecipativo”

2 Commenti

  1. Caso ha detto:

    Ma è un caso che l’immagine in alto a destra è molto simile a quella utilizzata dalla piattaforma Airesis per la democrazia liquida?

    http://www.airesis.it/

    Non vuole essere una polemica! Anzi! Mi fa molto piacere questa iniziativa! Complimenti!!!

  2. Giuseppe Fiasconaro ha detto:

    L’idea è buona, purché (poi) si approvi un bilancio che tenga conto dei contributi offerti, altrimenti è “fumo negli occhi”. Occorre capire meglio il percorso da seguire, che in questo momento ci appare non privo di perplessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.