Corso base di primo soccorso nelle urgenze-emergenze sanitarie

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. claudia ha detto:

    Leggo con molto piacere ed interesse l’iniziativa dell’Amministrazione relativa all’utilizzo dei defribillatori, iniziativa già presente in altri comuni del comprensorio e ben accolta dai cittadini.
    Già durante la precedente amministrazione mi ero fatta portavoce,insieme ad un cardiologo che presta servizio presso l’ospedale di Cefalu’, di un progetto ONLUS analogo, se non uguale, a quello attualmente proposto.
    Peccato che, per mancanza di fondi e, consentitemi di dire,di volontà ed interesse da parte degli interlocutori a cui è stato proposto,aspettiamo ancora una risposta!
    Speriamo che sia la volta buona, dal momento che l’iniziativa, se ben recepita e gestita, potrebbe veramente salvare la vita a chi. purtroppo, dovesse averne di bisogno.

  2. Gaetano Ferrara ha detto:

    Già nell’anno 2004, in collaborazione con i Medici di Medicina Generale del Comune di Castelbuono, si è organizzato al Castello dei Ventimiglia un corso BLS-D per sanitari. A questo è seguito dopo circa due anni un corso BLS-D implemented. Il personale medico del Paese peraltro ha sempre dimostrato grande sensibilità ed interesse all’argomento. A questo hanno fatto eco altri Comuni del comprensorio, come Campofelice (2010) e San Mauro (2011). Mi fa piacere constatare che il Comune di Castelbuono si muove nella stessa direzione degli altri e secondo i dettami della Legge del giugno 2012, che stimola la diffusione ulteriore della “prevenzione della morte improvvisa e l’uso dei DAE”.
    Io personalmente e il nostro Ospedale restiamo a disposizione di ogni iniziativa in tal senso
    dr. Gaetano Ferrara
    UOC Cardiologia HSRGiglio di Cefalù
    Polo Formativo Nazionale – Gruppo Italiano Emergenze Urgenze della Società Italiana di Cardiologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.