Daino ferito a Castelbuono, soccorso dai forestali

Forse ti piacerebbe leggere...

4 Commenti

  1. Vincenzo ha detto:

    Morirà sparato se aprono la caccia ai daini

  2. Contadino ha detto:

    Quanta attenzione per un animale ferito , e mi sembra giusto , ma bisogna avere altrettanto attenzione per il danno che arrecano su tutto il territorio delle Madonie campagne comprese ,
    Con distruzione totale di colture alberi e tutto ciò che incontrano ,sarebbe doveroso postare anche foto dagli amici forestali quando riuscirebbero a salvaguardare, le nostre campagne .

  3. Maria ha detto:

    Non voglio fare retorica ma i daini come i cinghiali sono stati portati dall’ uomo, ora sicuramente la situazione è angosciante …non c e bestia più feroce e inumana dell’ uomo, finiamola con ” è solo un daino” , basta non se n’è può più!

    • Vincenzo ha detto:

      Veramente non se ne può più di vedere uliveti, frutteti, vigneti e terreni coltivati con tanti soldi , tanto sudore e tanta fatica, devastati da questi animali. E tante persone hanno abbandonato le campagne proprio per questo motivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.