Vandalismo a Castelbuono: Danneggiata una delle due fontanelle in Via S. Anna

14 Commenti

  1. Antonio2 ha detto:

    Installiamo telecamere di sorveglianza in tutti i pricipali monumenti di Castelbuono.

  2. peppe ha detto:

    tagliamo le mani a questi c….ni!!!! a loro e ai loro genitori che non provvedono a dare una giusta educazione.
    PUNIRNE uno in maniera esemplare per educarne 100 diceva qualcuno!!!!

  3. Commissario Montalbano ha detto:

    Ma è frutto del troppo bere o del troppo FUMO? Quale monumento sarà il prossimo?

  4. Giuseppe ha detto:

    E sicuro che sia qualcuno di Castelbuono?

  5. Ultimo ha detto:

    Mentre rimaniamo tutti attoniti, passivi, si ruberanno pure a S.Anna e dopo forse vedremo, girare l’esercito in Operzione Strade Sicure, di sicuro c’è una sola cosa, il territorio è vasto. Territorio:delinquenza=vigilanza:sicurezza . Furti di auto furti in case in centro e fuori centro urbano, atti vandalici, furti eclatanti come Q8 incendi misteriosi, non manca niente. Solo più controlli sul territorio, e far vedere che lo stato le leggi le istituzioni esistono.
    No punire uno per educarne 100, punirne 100 mille, per far vedere le regole. Amsterdam, Berlino Barcellona bevi fumi, fai quello che vuoi ma sai che se sbagli paghi, e sai che dietro l’angolo trovi chi è pronto a presentarti il conto della giustizia. Forse il Sindaco ancora non è in grado di capire che lui ha il potere e il dovere, di gestire la sicurezza cittadina. Faccia una conferenza di servizio con le autorità con il prefetto il questore con chi vuole lui. Ma questo lassismo non può essere più tollerabile.

  6. natale ha detto:

    stiamo vicino ai nostri figli, impariamo a fare i genitori non lasciateli soli e se la sera fanno tardi ammoniteli,i figli hanno bisogno di noi il mondo fuori è molto grande per loro e non comprendono il limite se non siamo noi a indicarlo. Cordialmente.

  7. Vincenzo Carollo ha detto:

    L’imbecillità può essere più profonda della Fossa delle Marianne! Addio, irreversibile, ad un pezzo di storia di Castelbuono!

  8. Sandro Morici ha detto:

    Ovviamente d’accordo nel deprecare l’atto di imbecillità. Inviterei l’Amministrazione comunale a provvedere immediatamente a 3 iniziative: 1) restauro della parte danneggiata; 2) sostituzione dell’attuale sistema di videosorveglianza, visto che è totalmente inutile ai fini di una efficiente archiviazione delle registrazioni; 3) avvio di un serio progetto di sicurezza sociale per l’intero paese, che, come da prassi, sia basato sulla prevenzione. La tecnologia va utilizzata con intelligenza!

    • Ultimo ha detto:

      Forse lei vive lontano a Castelbuono non esiste impianti di video sorveglianza. A Castelbuono si vive di fumo mangiate eventi, un paese lussurioso. Tutto il resto da 20+2 non conta. Dimenticavo Asini e immondizia

  9. Maschera ha detto:

    Bisogna avere il coraggio di denunciare, fotografare, testimoniare, rimproverare, troppo semplice demandare alla sola amministrazione comunale o ai 4 -5 CC presenti in paese, ne usciamo solo se ci impegniamo tutti!!!!
    L’amministrazione deve provvedere ad altro, per esempio:
    http://it.m.wikipedia.org/wiki/Teoria_delle_finestre_rotte

  10. Daniela ha detto:

    Che vergogna!L’educazione,il rispetto dove sono andati a finire?Ci vuole più sorveglianza sia da parte delle autorità che da parte dei genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.