I chiarimenti del sindaco sulla sospensiva dell’ordinanza 140 e il duro attacco all’avv. Gianfranco Raimondo legale dei commercianti ricorrenti

19 Commenti

  1. Tempo perso ha detto:

    Se il tempo perso a scrivere su blog e Facebook fosse impiegato ad amministrare, Castelbuono non si sarebbe ridotto l’ultimo comune delle Madonie in termini di servizi ed infrastrutture. Per recuperare il danno causato negli ultimi 30 anni occorreranno 300 anni!

  2. Orto grafia ha detto:

    Questa si vede che l’ha scritta lui!!!

  3. Avvovato ha detto:

    L’Avv. Fabio Nappi, che ha firmato il ricorso insieme all’Avv. Gianfranco Raimondo, perché non viene citato?
    Perché non viene ritenuto un
    probabile concorrente del Sig. Cicero alla carica di Sindaco?
    Fra tutte le “notizie” che il Sindaco pro-tempore ha fornito ne manca una: il patrocinio del Comune davanti al TAR, affidato ad un avvocato “di chiara fama”, è costato a noi contribuenti circa 5200,00€. Ed è solo l’inizio….

  4. Allibito!!! ha detto:

    Tutto è sempre un complotto politico. Le pietre del castello, la scuola san leonardo, il teatro le fontanelle, il parco delle rimembranze, i tamponi rapidi etc…etc… etc… Un po’ di umiltà e di autocritica non guasterebbe. Nessuno vuole fare il Sindaco, ma tutti vorremmo un Sindaco. Un vero Sindaco.

  5. fra 14 mesi ha detto:

    Tutti complottano e tutti sono pronti a candidarsi. Solo lui non si candiderà. Statene certi.

  6. Avvocato ha detto:

    Incommentabile!
    Il Sindaco e chi lo giustifica su Facebook!
    State attenti tutti, professionisti, operai, partite iva, cittadini semplici: d’ora in poi chiunque OSA dire bizz, chiunque, anche svolgendo il proprio lavoro, incrina il dominio del Mariopensiero, è finito! Nella migliore delle ipotesi costui verrà accusato di “ persecuzione politica ” nei suoi confronti, considerato potenziale avversario alle prossime elezioni, quindi nemico da abbattere!!
    Mai a Castelbuono si era vista in atto tanta proterva volontà intimidatoria !!!
    È ora di reagire, a furor di popolo!

  7. Infermiere ha detto:

    E accertato che la sindrome della SINDACHITE è una gravissima malattia . Che va curata subito per evitare ulteriori Danni .

  8. Lungimirante ha detto:

    Non è più una battaglia legale e neanche politica è ormai una muscolare controversia fra il Foro di Castelbuono e quello di …..Petralia Sottana. Prossima udienza al casale della Pintorna per dividere la strada ai cittadini curiosi.

  9. Vincenzo ha detto:

    Non sono NESSUNO, ma ho in senso di A MAREZZA profonda vedendo tutto ciò.
    SINDACO stai giocando con i nervi dei tuoi concittadini

  10. Giuseppe ha detto:

    sindaco, l’avvocato fa l’avvocato. Cioè tutela il punto di vista di chi è suo cliente, nel caso i ricorrenti.
    Lei, piuttosto, faccia il Sindaco e non il capopopolo. circa il settore trainante dell’economia sappiamo come lei la pensi. Ma se permette, le ripeto cosa scrisse un altro celebre avvocato, sulle Madonie. LA VERA INDUSTRIA DI CASTELBUONO E’ LA VECCHIAIA E L’INVALIDITA’. era credo il 1989. Io ci aggiungo anche L’ASSISTENZIALISMO.
    Guardi i numeri, sono inesorabili e non mentono. Quanti residenti si trova ancora? tolga i Palermitani nelle seconde case, per cortesia.
    Si ricorda quanti erano quando Lei frequentava le superiori? e quando era alle elementari a S.Leonardo?
    I giovani se ne sono andati quasi tutti via.

  11. Prof ha detto:

    Infatti si passa dall’io narrante – prima persona alla narrazione in terza persona. Ma avere almeno il buon senso di farsi correggere le bozze. Tranne che lui scriva bene e chi poi batte il testo commetta gli errori, anchecse in effetti questi non sono errori di battitura, sono errori di scrittura. Un ripassino serale non sarebbe male, consigliabile ripartire dalle medie.

  12. Qualunquista ha detto:

    Qualsiasi cosa, che venga detto o fatto, che va contro il suo pensiero ( che non va oltre a sciumara ) è una lesa maestà, un accanimento terapeutico per fini politici.
    Sicuramente, ancora, non ha capito ( perché non è all’altezza ) che molte persone che commentano, e danno opinioni, non hanno bisogno del salario della politica.

  13. ridicolo ha detto:

    Ma solo uno può aver avuto o conserva ancora l’ambizione di fare il Deputato Europeo, il Senatore della Repubblica, il Deputato Regionale, l’Assessore Provinciale, il Consigliere Provinciale, l’Assessore a Palermo, il Presidente del Parco, il Presidente del Consorzio Produttori Madonita, il Sindaco, l’Assessore e il Consigliere Comunale a Castelbuono attraversando trasversalmente l’arco costituzionale delle correnti e delle forze e delle alleanze politiche? Ammesso che l’Avvocato ha qualche ambizione politica dov’è il problema?

  14. Ne rimarrà uno solo ha detto:

    A quelli che continuano a credere alle favole che dice il (loro) sindaco, ricordo che grazie a questo modo di amministare il paese, negli ultimi 20 anni la popolazione di Castelbuono si è ridotta di circa 1200 unità, -12.5% della popolazione castelbuonese (Vedere il link). Cefalù (paese realmente turistico) cresce di circa il 2.9%.
    https://www.tuttitalia.it/sicilia/23-castelbuono/statistiche/popolazione-andamento-demografico/
    Ci sono ditte edili a Castelbuono che operano nel silenzio e senza nessun vantaggio da parte dell’amministrazione e che probabilmente occupano molte più persone di quanto facciano tutti i bar (tanto a cuore al sindaco) messi insieme.
    Castelbuono è artigianato, è edilizia, poteva essere allevamento, poteva essere agricoltura…non è cefalù! I teorici del contrario vedranno l’andamento di quella curva continuare a decrescere.
    P.s. fino a ieri ho visto il sindaco senza mascherina (con la visiera), mentre vedo, da quando ci sono stati i contagi, una popolazione, bambini compresi, che fa un uso disciplinato sella mascherina…mi chiedo chi deve dare l’esempio in questo paese?

  15. strano ha detto:

    Che sta succedendo a Castelbuono ? I paesani si sono stancati del patriarca e cominciamo a mandarglieli a dire , mi stupisce come mai nessuno degli Assessori impugna la penna per difenderlo . Mi stranizza tutto ciò

  16. Azzeccacarbugli ha detto:

    Il sindaco è un tipo panpolitico
    al di là di ogni argomento, la decisione è stata presa dal giudice. Siccome il sindaco ha sempre ragione e la sua lettura della realtà è notoriamente formidabile, a questo punto è lecito aspettarsi che il giudice venga candidato in consiglio comunale. Oppure ho capito male?

  17. Demetrio ha detto:

    Analizziamo i fatti reali:
    1) l’ordinanza era scritta male quale che sia il motivo …studiate!!!
    2) l’avvocato fa l’avvocato non il politico. ( le persone capaci , intelligenti e che sanno scrivere senza bisogno di altri fanno paura eh)
    3 ) accusare i commercianti di non essere sensibili verso la cittadinanza( da uno che non ha ancora capito che la visiera non serve a niente senza mascherina) è meschino. Dimostri il sindaco come il tampone sierologico o rapido effettuato mensilmente può realmente essere utile, citi fonti e studi che ha consultato, faccia vedere le relazioni di esperti che attestano che questo modus operandi serva a qualcosa e non solo ai laboratori di analisi !
    4) i commercianti sono più di 80 quelli che hanno dato un contributo per la causa e questo mettere alla berlina il solo barista da parte di quello che dovrebbe amministrare a nome di tutti è un atteggiamento a dir poco infantile e poco corretto vista la carica che ahinoi ricopre .

    Si faccia un esame di coscienza

  18. La sfera di cristallo ha detto:

    Ma voi ritenete che il sindaco Cicero si voglia ricandidare? Ma fatemi il piacere!
    Ma non ci credo neanche se lo vedo.
    Ha detto chiaramente più volte che vuole ritornare alle sue attività.
    E’ stato al servizio del paese tanti anni. Ora basta.
    A quanto pare Il successore sarà l’attuale capogruppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.