I Parroci di Castelbuono scrivono alla cittadinanza. In preparazione alla festa di Sant’ Anna

5 Commenti

  1. giusy ha detto:

    Ho letto il messaggio che ci hanno scritto i parroci del mio bel paese,e devo dire,sinceramente,mi piace tanto e spero che questo pensiero arrivi. Direttamente. Al cuore dei castelbuonesi ,grazie

  2. Liborio Cucco ha detto:

    A me, piace sopratutto la divisa per andare a piedi scalzi, mi sa tanto di Giovani italiane.

  3. MARIO FESI ha detto:

    è importante che si vada in processione con abiti adatti alla solennità dell’ evento non ha importanza il colore

  4. natale ha detto:

    Nulla da dire sulla lettera, ma la divisa per chi vuole professare la propria fede, mi sa tanto di anni 40 ,45 , ma non siamo nel 2014?,la chiesa come caserma non la immaginavo proprio,la fede non ha colori ,parroci,siate portavoci di amore,non di dissenzo,pace e bene a tutti.

  5. giovanni ha detto:

    Cari sacerdoti ormai il viaggio a piedi scalzi ormai non si fa piu al nostro sacro teschio ma a tutte le autorita e persino alla banda musicale. E questo mi dispiace tantissimo per quelle persone che hanno fatto un voto di fede

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.