I sindaci delle Madonie chiedono un incontro urgente per individuare soluzioni alla grottesca vicenda che coinvolge l’Istituzione Parco

Forse ti piacerebbe leggere...

10 Commenti

  1. per la precisione ha detto:

    scusate ma qual’è la notizia: la reintegrazione di Pizzuto o che si sono riuniti i sindaci?

  2. Giuseppe ha detto:

    Per evitare il ripetersi di ulteriori episodi grotteschi, propongo come soluzione definitiva, l’abolizione dell’Ente Parco, al pari delle province.

  3. giuseppe ha detto:

    il pacco delle madonie? solo a noi poveri minchioni delle madonie potevano venderci questo inutile, dispendioso, grottesco e dannoso mezzo per sperperare denaro pubblico e per “sistemare” amici e compari in posizioni di assoluto privilegio a danno di tutti madoniti. Ma noi minchioni siamo e quindi dei propri mal ognuno pianga se stesso!

    • Antonio ha detto:

      il problema non è l’area protetta ma l’incapacità nostra di trasformarla in occasione irripetibile di svluppo. in Italia di aree simile ce ne stanno diverse e, con budget più ridotti e organici una frazione del nostro, sono diventati volano economico.
      esempi? il parco del monte Amiata in Toscana o l’area della grotta del Vento a Lucca.

      il problema è nostro che ci abbiamo visto solo lo sviluppo dei ” posti” di pseudo lavoro.non la possibilità di valorizzare un’area

      e il torto è sempre nostro se non sappiamo valorizzare quello che abbiamo.

      • Green ha detto:

        Il torto è della politica. Il nostro unico torto è quello di avere votato e di votare chi ci ha governato e chi ci governa. Ma cosa pretendiamo: ogni popolo ha il governo che si merita. Noi ci meritiamo questo! Renzi, Crocetta e tutti i loro predecessori.

        • Antonio ha detto:

          quindi il torto è nostro. se esprimiamo una classe dirigente per le clientele che distribuisce perchè “mi hanno fatto entrare….” perchè “dettiru u postu a ma cugnata” tutto è visto solo in funzione dei posti pubblici che crea.
          ricordo ancora tanti anni fa che si discuteva di parco e di zone A e B, a un certo punto la persona che parlava con me sbotta…”u vulevanu fari u parcu…assumevano duemila guardie forestali…”
          questa è la mentalità. e questo ci porta a esprimere mediocri classi politiche. ogni popoli, in fin dei conti, ha il governo che si merita
          sono d’accordo con Lei

        • Antonio ha detto:

          sempre veda i comuni della val d’elsa o della val d’orcia. non trovi un angolo degradato o fuori tono o dissonante. credete che vincoli non ne hanno ? eccome se li hanno. neppure le parabole satellitari bianche puoi piazzare.
          ma hanno capito 40 anni fa che quello serviva a creare un contesto.
          che hanno arricchito con servizi, con cultura gastronomica con valorizzazione del patrimonio artistico…
          altre teste

          • Giuseppe ha detto:

            È questione di cultura. Per noi è normale l’immondizia abbandonata per strada, non ci facciamo più caso, ci siamo abituati, “tantu chi ci fa”. Ce ne rendiamo conto solo quando torniamo da un viaggio in un paese più civile del nostro, del nord Europa o del nord Italia e ripercorriamo a ritroso l’autostrada dall’aeroporto. Quando siamo partiti non notavano i mucchi di immondizia al bordo delle strade ed al ritorno invece si. Siamo fatti così, siamo meridionali, nel cuore e nel cervello. Purtroppo!

  4. Elettore castelbuonese ha detto:

    Questo parco ha solamente foraggiato burocrati ,creando danno alla gente delle madonie,vedi vincoli ,vedi cinghiali,vedi daini che stanno distruggendo tutto quello che madre natura ha creato.
    Che tutti vadano a casa
    madoniti uniniamoci e ribelliamoci da queste assurde gestioni.

  5. giuseppe ha detto:

    scusate, affermate che la colpa è nostra perchè abbiamo votato così. Per favore, mi sapreste indicare cosa votare diversamente?? non capite che siamo costretti a tenerci questa classe politica di lestofanti, papponi e delinquenti perchè loro fanno le leggi per potere essere sempre loro a stare al potere senza possibilità di scambio? Ditemi un modo diverso per cacciare via questi con il voto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.