Il capogruppo della minoranza risponde al collega Genchi sull’appoggio a Fava

Forse ti piacerebbe leggere...

13 Commenti

  1. peppino ha detto:

    Bravo Fiasconaro, queste si che sono “linee guide”…..

  2. çirano ha detto:

    Bravo Giuseppe, con Crocetta la sinistra e il centro amministreremo la Sicilia già sfasciata, svilita, annichilita da Lombardo & company. In questo progetto di amministrazione responsabile e positiva anche fava e Orlando potevano dare il loro apporto principalmente per mandare a casa tutti coloro che hanno contribuito in questi anni ad offendere la Sicilia e i siciliani

  3. Beethoven ha detto:

    Fa bene il vostro “compagno” Genchi a sostenere la candidatura di Fava!
    Come si può votare un Sig. Cracolici o un Sig. Lupo che in questi quattro anni hanno solo contribuito ad affossare la Sicilia grazie al supporto che hanno dato a Lombardo?
    Hanno tradito il loro elettorato!
    Sono passati da opposizione a maggioranza del governo Lombardo!
    Ma si sa, a loro interessa solo stare al potere e distribuire prebende…

    • Beethoven ha detto:

      altro che punto di unione tra forze di centro e di sinistra…
      Bisogna rottamare questi Figuri..

    • Voltaire ha detto:

      Grande Maestro,
      lei dice benissimo ma si dà il caso che verso il 25 aprile 2012 il signor Crac. sia venuto a comiziare a Castelbuono e lo ha fatto non per Tumminello e neppure per Polizzotto ma per Norata, del quale il “compagno” Genchi è stato uno dei più appassionati sostenitori. Si tenga presente che all’epoca dei fatti Crac. non era un pluridecorato maresciallo dell’Armata Rossa ma un dirigente di partito sostenitore fiero del governatore Lombardo. Il tradimento, come lei lo chiama, era stato consumato da tempo.

  4. Cassandra ha detto:

    … ad ottobre tanti SI FARANNO MALE!

  5. Antonio2 ha detto:

    Sarò pessimista, ma ad ottobre non cambierà niente nella Sicilia clientelare.

    Cmq, sarei molto felice di essere smentito dai fatti.

  6. çirano ha detto:

    Il mondo delle favole è bello e sognante. Ma disperdendo i voti della sinistra non si fa che favorire il PDL e Miccichè. Questi due torneranno a malamministrare la Sicilia. La sinistra ama farsi male.

  7. Gioacchino Cannizzaro ha detto:

    dopo di ciò, se fossi in Fava o in Crocetta, mi toccherei…

  8. Pietro ha detto:

    Scrive Michele Di Donato: “Preciso che nessuno dei componenti del Coordinamento Politico del PD (nè tantomeno gli iscritti, simpatizzanti e non iscritti) è stato costretto ad impegnarsi “a votare per le prossime elezioni regionali Rosario Crocetta”. ”

    Quindi???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.