Il Comune di Castelbuono nel Consiglio direttivo nazionale del Coordinamento Agende 21 Locali

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. Nicolò Cusimano ha detto:

    Riporto dal documento istitutivo di Agenda 21, capitolo 28 “Ogni amministrazione locale dovrebbe dialogare con i cittadini, le organizzazioni locali e le imprese private e adottare una propria Agenda 21 locale. Attraverso la consultazione e la costruzione del consenso, le amministrazioni locali dovrebbero apprendere e acquisire dalla comunità locale le informazioni necessarie per formulare le migliori strategie. Ci si augura che l’Amministrazione comunale, attraverso il suo probabile delegato, ass. Marcello D’Anna, sappia interpretare al meglio la mission di Agenda 21. Scontati gli auguri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.