Il GAL Madonie verso la costituzione del Distretto del Cibo. Al via le adesioni delle aziende del territorio

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. Nicolo Piro ha detto:

    Non c’è proprioaltroda proporre?

  2. Antonio2 ha detto:

    E vai! Altro distretto!
    Poi facciamo anche il “distretto del fico secco”, quello dello “scecco”, del “vino senza vigne”,…

    Occhio a non fare mai il “Distretto del Lavoro Vero”. ☹

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.