Il MoVimento 5 stelle Castelbuono annuncia che dal 12 Maggio è già possibile inoltrare le domande per accedere al Fondo per il Microcredito per le imprese

4 Commenti

  1. Bastiano ha detto:

    Un tempo nel periodo elettorale si distribuiva zucchero, pasta e buoni di benzina in cambio del voto. I tempi sono cambiati.

  2. Daniele Di Vuono ha detto:

    Caro signor Bastiano il suo commento è mortificante, poiché ci equipara a una metodologia politica di bassa lega che noi disconosciamo e aborriamo!

    Invece di notare che diversamente da altri questa è una forma di aiuto alle piccole e medie imprese costituita per la prima volta nella storia, da rappresentanti dei cittadini che restituiscono il 70% del loro stipendio mettendolo a disposizione dei progetti e delle idee, in un momento di difficoltà economica in cui diversamente da presunte disposizioni economiche, queste sono immediate!

    Trovo il suo commento di uno sgradevole e inutile all’inverosimile, soprattutto perché viene da uno stile di vigliaccheria, celandosi dietro un nome fittizio!

    Avrei preferito un commento critico ma più costruttivo basato su ragionamenti e non su illazioni che non fanno altro che dare ragione ai molti che pensano che siamo nel giusto!

  3. Bastiano ha detto:

    A me dispiace che Lei si sia mortificato.Si figuri se era nelle mie intenzioni. Mi ha fatto pensare quello che ho scritto il fatto che alla vigilia delle elezioni….(anche se l’iniziativa,spero,possa produrre effetti positivi), mi sembra come un tentativo celato di voto di scambio. In altro periodo il mio commento sarebbe stato diverso. Sa, la politica ormai ci ha abituato a essere guardinghi e sospettosi. Ne abbiamo visti di tutti i colori. Voi non fate eccezione, purtroppo. Chi entra in quel giro si “infetta” e lo dico con amarezza.

    • Daniele Di Vuono ha detto:

      Caro signor Bastiano purtroppo e non per colpa nostra, il Fondo del Microcredito era pronto da tempo e lo dimostra gli incontri che abbiamo fatto anche a Castelbuono tempo addietro per spiegare cos’era! Solo che purtroppo abbiamo atteso invano che la Regione Siciliana del Governo Crocetta mettesse a disposizione un conto corrente a nome della Regione Sicilia! Non lo ha fatto e ci siamo stancati di attendere per cui abbiamo deciso di aprirne uno presso la Banca Etica (non credo che debba spiegarle cosa sia). Forse può essere vista come una manovra elettorale, ma le giuro che non è così! Ma è libero di non crederci! Ma le dico cosa è già accaduto da quando è possibile inoltrare le domande a 5 giorni dall’attivazione:

      2 mila istanze già sottoscritte tramite e-mail, oltre 300 telefonate di richieste di supporto, e più di 4 mila visitatori al sito di Impacthub Sicilia.

      Non credo che si possa definire voto di scambio questo! Ma solo aver dichiarato che una volta tanto una forza politica è riuscita fa fare ciò che aveva promesso ai cittadini! Se una volta tanto accade diversamente a politici che promettono e poi non mantengono, perché noi non possiamo farlo?

      Ne approfitto a questo punto per invitare lei e tutti i critici del M5S a partecipare alla riunione che terremo giorno 20 Maggio ore 21:00 presso il Ristorante “La Pergola” in C/da Vinzeria.

      Venite a criticarci e a dirci in cosa sbagliamo e chissà se non riusciremo a trovare un modo voi per farci capire i nostri errori e noi i vostri!

      Vi aspettiamo!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.