Il “MoVimento 5 Stelle Castelbuono” contro l’affissione non autorizzata dei manifesti elettorali

Forse ti piacerebbe leggere...

4 Commenti

  1. scarafaggio ypsigrota ha detto:

    L’ultimo modello di tenda per balcone. Impermeabile, resistente e perfettamente integrata con l’ambiente storico-politico della coalizione governativa locale.
    Controindicazioni: 1) Da usare solo per brevi stagioni elettorali. 2) Fa perdere voti.

  2. chimico ha detto:

    Visto che è vietata l’affissione, perchè non multare sia i politici che i proprietari delle case che permettono ciò?

    • Antonio2 ha detto:

      Direi che sarebbe l’ora che l’amministrazione comunale intervenisse al più presto per far togliere tutte le raffigurazioni si questi “santi protettori” da tutti gli spazi non autorizzati sia del centro urbano che extraurbano. P.e. i muri di recinzione dello stadio comunale, come ogni campagna elettorale, si stanno rivestendo da “carta da parati” in stile “naif”.

      SE QUESTI “CANDIDATI” COMINCIASSERO A RISPETTARE QUESTI SEMPLICI REGOLE DEL DECORO PUBBLICO, FORSE IN FUTURO AVREMMO MENO FIORITO, PENATI, LUSI,… CHE ARRAFFANO SOLDI PUBBLICI.

      SINDACO TUMMINELLO, FACCIA APPLICARE LA LEGGE DAI VIGILI URBANI, FACCIA TOGLIERE I MANIFESTI E GLI STRISCIONI ABUSIVI E APPLICHI LE SANZIONI DEL CASO.

  3. Antonio2 ha detto:

    Direi che sarebbe l’ora che l’amministrazione comunale intervenisse al più presto per far togliere tutte le raffigurazioni si questi “santi protettori” da tutti gli spazi non autorizzati sia del centro urbano che extraurbano. P.e. i muri di recinzione dello stadio comunale, come ogni campagna elettorale, si stanno rivestendo da “carta da parati” in stile “naif”.

    SE QUESTI “CANDIDATI” COMINCIASSERO A RISPETTARE QUESTI SEMPLICI REGOLE DEL DECORO PUBBLICO, FORSE IN FUTURO AVREMMO MENO FIORITO, PENATI, LUSI,… CHE ARRAFFANO SOLDI PUBBLICI.

    SINDACO TUMMINELLO, FACCIA APPLICARE LA LEGGE DAI VIGILI URBANI, FACCIA TOGLIERE I MANIFESTI E GLI STRISCIONI ABUSIVI E APPLICHI LE SANZIONI DEL CASO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.