Il sindaco Cicero risponde alla nota del CCN Castelbuono: “aiuti alle imprese per emergenza COVID”

6 Commenti

  1. Saahn Taahn Nuuutzahh ha detto:

    Signor sindaco, in un’auto il parabrezza impedisce all’acqua, all’aria e al freddo di penetrare all’interno; i tergicristallo invece puliscono il parabrezza in caso di pioggia. Lei comprerebbe e distribuirebbe prima 20.000 tergicristallo o 20.000 parabrezza?
    Chiedo per un amico, io conosco già la risposta.

  2. Santino leta ha detto:

    “La visiera più la mascherina rende quasi zero la possibilità di contagio.” Aggiungo , con cognizione di causa, che la mascherina senza la visiera fa il 99% del lavoro di protezione. Se ne deduce che chi si ostina ancora IRRESPONSABILMENTE ad andare in giro con la sola visiera E’ MEGLIO CHE SE NE STIA IN CASA !!! Per il resto ancora : ci stiamo adoperando, stiamo preparando, abbiamo predispisto e così di questo passo in una litania vecchia quanto la camminata a piedi.

  3. elemosiniere ha detto:

    10 euro di contributo?
    L’elemosina la lasciamo a Voi quando andremo a votare!

  4. La Verità ha detto:

    5.500 mascherine distribuite? Ma dove? Ma quando? Saranno quasi tutte ancora negli scatoloni in qualche magazzino del comune. Ma finitela di raccontare favole, tanto ormai non ci crede più nessuno, neanche i più sciocchi che fino a ieri vi hanno creduto

  5. U Re nudi è ha detto:

    È giunta l’ora ormai con il 2.0 le bugie hanno le gambe corte. A casa alzate il culo dalle poltrone ed andare a casa il solo fatto che la maggioranza non esiste non parla non ha di cosa parlare di cosa vivere al di fuori del poltronificio comunale lascia a chi ancora pensa che il sistema paese è come quello di Lucano anzi meglio. A casa dovete andare a casa. Torna a fare l’assessore il vice sindaco magari o carricaturi. Ma liberate il paese da questa brutta telenovelas.

  6. Tampono ergo sum ha detto:

    Questi botta e risposta sembrano degli scambi fuori dall’area di rigore, nel tentativo di fare goal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.