In mutande davanti al Duomo. Scandalo a Cefalù

Forse ti piacerebbe leggere...

12 Commenti

  1. natale ha detto:

    Cefalù, come capri o Ibiza,troppo forte,ma i vigili dove sono?,ma certo a lungomare,a controllare se il mare c’è, Francesco,bravo.

  2. Michele Mazzola ha detto:

    Non sarà un gran vedere, ma io penso che i veri ” scandali” siano altri. Dovremmo Indignarci per cose ben più importanti, non per un turista che possibilmente tornando da mare si è fermato qualche minuto a guardare il Duomo dall’esterno. Se siamo in cerca dello “scoop”o della notizia roboante, qui siamo davvero fuori strada. Sono sicuro che il buon Dio avrà pietà dell’ anima di questo povero turista e che per questa volta lo pedonerà. Buona giornata!

  3. PINO ha detto:

    Ma riflettendo e ripassando il Genesi, il buon Dio ci ha creati senza indumenti, quest’ultimi sono invenzione dell’uomo. Anzi, il turista oggetto della discussione, è pure coperto. Dunque, mettiamoci nudi davanti a Dio,che sa come siamo fatti e, svestiamoci dei pesanti indumenti dei nostri MOLTI PECCATI.

  4. Utente ha detto:

    Ma quale scoop? Solo una trovata pubblicitaria del fotografo che armato del suo essere bigotto ha fotografato un turista che tornato dal mare ammira il duomo. I veri scandali riguardano i prelati che abusano dei minorenni!

    • Mimmo Ventimiglia ha detto:

      Ma perche ´il signor Turdo non fotografa i posti ,pieni di immondizia ect.ect. , per far si´che si rifletta su questo grande ,grave problema che non ci avvantaggia soprattutto nella scelta dei turisti di ritornare in Sicilia ,allora si che potrebbe usarla :

      https://twitter.com/mimmo20miglia/status/490002006913069056/photo/1

      Vorrei vederlo mentre che scup (a) …..

      • natale ha detto:

        Sig.Ventimiglia,il sig.Turdo ,è un cefaludese ,che non conosce il nostro problema,ma non esisterebbe nemmeno se tutti facessimo il nostro dovere perché tra un po il sindaco dovrà indire un altra campagna dal titolo ripuliamo la 286,il sig.Turdo,che conosco,è un cineoperatore che nei suoi video denuncia la realtà portando il fruitore alla riflessione, ritornando al caso in questione, se uno in mutande si piazzasse davanti casa sua a guardare il prospetto di casa sua penso che non le sarebbe gradito,ad ogni modo se ci fosse del buon senso si eviterebbero,certe situazioni.

        • Mimmo Ventimiglia ha detto:

          Caro Signor Natale (senza cognome )io mi riferivo,visto che quando scendo giu´ne vedo e anche TANTA di munnizza ,a Cefalu´e non a Castelbuono.La ringrazio per la sua precisazione ma l´avevo gia´intuito …
          Per ´me non sarebbe un problema anzi le diro´di + : mi creda preferirei delle persone(uomini o donne ) in mutande davanti al mio portone di casa , anziche´di trovare mrd di cani o munnizza. Lei cosa preferirebbe ?
          Sentiti e puliti saluti
          Domenico Ventimiglia

          • natale ha detto:

            Sig,Ventimiglia, io non la conosco ma noto nelle sue parole tanta rabbia e sdegno verso il suo paese natale e noto anche che ne parla come se i tutti i suoi compaesani fossero degli sporcaccioni non so se nel suo nuovo luogo di residenza tutto sia lido e pulito(me lo auguro) ma non è cosi io personalmente differenzio e come me tanti altri castelbuonesi che vogliono il loro paese pulito e come lei ben sa non tutti capiscono il valore e il senso di quel che si fa,cordialmente sig.Ventimiglia ,senza nome.

          • antonio ha detto:

            vivo al nord profondo anch’io. e qui le strade sono PULITE e nessuna tratta il suolo pubblico come COSA DI NESSUNO ma come COSA DI TUTTI, quindi ANCHE MIA.
            qui la gente raccatta il bisogno del cane e sumuli di spazzatura non se ne vedono.
            altra cultura e cività.purtroppo

            ci vorrebbe un sociologo per spiegare il perchè dopo secoli il meridionale tipo pensa cosa di tutti, cosa di nessuno, quindi case lindissime dentro e mondezzai sulla via

            e aggiungo…guardi che non vengono i marziani a sporcare. se palermo è così..è perchè sporcano i palermitani.

  5. Mimmo Ventimiglia ha detto:

    Sign. Natale , a me piaceebbe invece tanto conoscerla Questo e´l´ultimo mio commento su castelbuono.live , fin quando ci sara´gente come lei che avra´la possibilita´di commentare senza mettere il vero nome e cognome.
    Le preciso che sono nativo di Isnello,a lei le dovute conclusioni.
    Abito a Monaco di Baviera , non sapendo se lei ci sia mai stato ,le posso assicurare che e´una delle citta ´piu´pulite e sicure d´europa.
    E il tutto pagando ,vivendoci 340 giorni, la metta´di quello che pago in paese vivendoci solo 25 giorni all´anno.
    Last but least : NON HO MAI NE´PENSATO NE´SCRITTO CHE I CASTELBUONESI,MIEI COMPAESANI DA UNA VITA VISTO CHE CI VIVO DA QUANDO AVEVO UN´ANNO, SIANO DEGLI SPORCACCIONI .
    Cordialmente con name
    Domenico Ventimiglia

    • natale ha detto:

      Mi dispiace che lei non abbia colto il senso di quello che le ho scritto, la mia considerazione viene dal fatto che anche in altri articoli lei ha dimostrato tanta tuttologia avvolte giusta avvolte a mio giudizio, un po esagerata, le auguro tanta salute e si goda l’estate cordialmente la gente come mi definisce lei rispetta le regole ma non essendo un giudice, lascio a chi di dovere farlo. Auguri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.