Inaugurazione Casa Silene – Eremo di Liccia

Forse ti piacerebbe leggere...

7 Commenti

  1. Mistero ha detto:

    E nella galassia di associazioni castelbuonesi e madonite in genere, non c’è ne è stata nessuna interessata alla gestione dell’Eremo di Liccia?
    Spero comunque che la struttura venga correttamente utilizzata e non faccia la stessa fine della precedente gestione.

  2. informativa ha detto:

    Il consorzio manna madonita ha partecipato al bando con la disponibilità di investire 100 mila euro.

  3. Filippo Botta ha detto:

    Mi auguro che le attività che verranno promosse siano in linea con i principi riportati nella delibera di affidamento al Parco delle Madonie da parte del comune di Castelbuono. Utilizzi diversi questa volta saranno attenzionati fin dal nascere. Non possono esistere concorrenze da parte di istituzioni nate con altre finalità

    • Barista ha detto:

      A Castelbuono è di moda far concorrenza con strutture nate con altre finalità, come quando un noto laboratorio artigianale fece per tantissimo tempo concorrenza sleale a tutti i bar sbaragliandoli.

  4. Bannera ha detto:

    BARRISTTAAAA chi dici tu assaiuliddi parri ..senza conoscere i fatti ..LEGALITA & MORALITA sono le nostre bandiere

    • Barista ha detto:

      Non parlo io. Parlano le multe fatte. Se poi non sono state pagate non lo so. Anche questo sono le vostre bandiere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.