Incendi nelle Madonie, il Parco assumerà il coordinamento degli interventi

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. Sandro Morici ha detto:

    Non si può che apprezzare l’iniziativa del coordinamento. Meglio tardi che mai: quando fu istituito il Parco (…tanti anni fa) la Regione Sicilia, dall’alto della sua autonomia (sic!), rifiutò la presenza nel Consiglio del Parco di un tecnico-osservatore rappresentante del Dipartimento della Protezione Civile, esperto nelle attività di coordinamento e di formazione sulla prevenzione, che, come noto, sono attività essenziali pre-post emergenza.La gestione della sicurezza, infatti, non si inventa, ma costituisce disciplina tecnico-scientifica applicata (non teorica) e patrimonio esperenziale abbastanza complessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.