Intervento del gruppo consiliare di minoranza: “Castelbuono paese DiVino? Noi diciamo di sì”

6 Commenti

  1. Antonio2 ha detto:

    Premesso che non faccio il “tifo” per nessuno, però quando vedo che pur di andare contro il sindaco ci si attacca a tutto, mi cadono le braccia. E per carità!

    Ora la butto così! Ma non vi sembra assurdo “ammazzarsi la salute” perché certe “manifestazioni” si facciano a tutti i costi, e poi lasciar correre che queste si svolgano in un paese che ha delle strade che sono una porcheria di buche e avvallamenti e marciapiedi dissestati dove ci cresce l’erba?(vedi il viale dietro il castello). Un turista che viene in paese noterà un contrasto insensato tra i soldi pubblici spesi in manifestazioni e l’abbandono del bene pubblico probabilmente anche per la carenza di soldi. Perché nessuno si “ammazza la salute” per racimolare i soldini per sistemare strade, marciapiedi, ecc…

    A Castelbuono siamo come coloro che fanno il matrimonio in grande stile per apparire alla gente e poi vanno ad abitare in una casa decrepita dove magari ci piove pure sopra.

    • Elettore castelbuonese ha detto:

      Condivisione totale su tutto quello che esponi,mi viene in mente che in questi ultimi
      20 anni (come dice qualcuno ) le amministrazioni precedente hanno abbandonato a l’incuria tutte le strade comunali del nostro territorio, oggi vediamo che sono tutti in pessimo stato, ma i cittadini oramai da tantissimo tempo pagano tutte le tasse che sono state caricate sulle case e le proprietà .
      E il momento che questa amministrazione metta come priorità primaria la manutenzione di tutte le strade del nostro territorio,che sono circa 400 km

  2. aldo1 ha detto:

    “Voi dite di sì”, ma fatemi il favore siete ridicoli, cercate piuttosto di non latitare sulle cose davvero importanti per Castelbuono e svegliatevi perchè la vostra non è un’opposizione seria e costruttiva. Vi brucia ancora la sconfitta, adesso che i rubinetti del potere sono chiusi non sapete che pesci prendere e vi aggrappate a tutto pur di farvi rimpiangere, cosa che tra l’altro vi riesce pure male considerato il fatto che il vostro apporto in consiglio fin’ora e pressochè pari a 0.

  3. vincenzo ha detto:

    Ogni occasione e’ buona per attaccare questa Amministrazione. D’accordo che sono come l’armata brancaleone ma voi non eravate meglio. Volete il divino festival, allora cacciateli voi i quattrini che servono.

  4. In vino veritas ha detto:

    Il vino lo mette Di Donato!

  5. pasqualino cusenza ha detto:

    scusate non è che l’argomento mi appassioni poi tanto però voglio dire la mia, tutti vi fate scudo che soldi non cè nè per manifestazioni culturali o meno ma sè non ho letto male il sig. Guarcello e andato via dopo due ore di sala di aspetto e non a parlato di finanziamento (se non che con quei quattro euri ci compra si e no il ghiaccio per la manifestazione) perciò indignatevi per la grande mancanza di stile del sindaco ,un sms per disdire un appuntamento non porta al fallimento un comune ma rafforza i rapporti tra uomini.
    p.s un’amministrazione che si chiami tale deve concentrare i pochi fondi che di cui dispone in sanità,scuola ,cultura ,turismo tutto il resto ,chi si vuole divertiire nei modi che più gli aggrada metta le mani in tasca e tiri fuori i soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.