Intitolazione sala del chiostro di San Francesco al dott. Pietro La Franca

Forse ti piacerebbe leggere...

5 Commenti

  1. Cuntintizza ha detto:

    Ancora Mariu…. cu stu teatrini ti scurdasti u dutturi Turrisi Cangelosi puppini scesce e binidittu u scagliuni

  2. Zero tituli ha detto:

    E si fanno proseliti, e si cerca di allargare la sponda elettorale. Ma al netto dello squallore di fondo di queste iniziative ci chiediamo quali siano i demeriti di altri illustri Medici Castelbuonesi……..

  3. Giacomo Leopardi ha detto:

    Mario, rimembri ancora
    Quel tempo della tua vita mortale,
    Quando l’ultimo comizio si chiudea
    Con gli occhi tuoi ridenti e furtivi,
    E tu, lieto pensando al tonfo elettorale
    Per la Rua Fera col candidato salivi?
    Sonavan di suono strano le quiete
    Stanze, e le vie dintorno,
    Ai tuoi perpetui urli,
    Allor che l’opra era intenta
    Avevi un’aria gaia, assai contenta
    Di quel vago avvenir che in mente avevi.
    Era il maggio odoroso: e tu solevi
    Così menare d’intorno e da più parti
    E finì ca cu sparti ebbi a miegli parti.

  4. Scirocco ha detto:

    Come fare per mettere fine a questa stupidità,offendendo le miglia di persone , che tutti i giorni lavorano dignitosamente . Consiglieri dell’opposizione se potete fermatelo

  5. Lingua velenosa ha detto:

    Mi auguro che almeno non gli dedichino un ripostiglio/locale impianti come hanno fatto con l’architetto Pirajno.
    Altra riflessione: se intitola tutte le stanze e le stanzette, quando tra 100 anni dovranno intitolare una sala a lui, non resteranno che i servizi igienici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.