LA C.N.A. di Castelbuono incontra Lia Romé ed una delegazione della Lista “Andiamo Oltre”

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. honesty ha detto:

    Bravi, bene, bis, e le novità. Tutte frasi e concetti già sentiti, l’area artigianale con i lotti da assegnare già nella passata legislatura di cui a candidata sindaco faceva parte ma aime concretizzata dall’attuale amministrazione, il riordino della macchina amministrativa concetto da tutti sempre sbandierato ( particolarmente dai primi sindaci di sinistra ad onor del vero) ma risultati nisba, e poi per il resto il nulla. Alla faccia delle nuove idee !!!!! L’area artigianale è già completata, sportello per le piccole medie imprese !!!! esiste già lo sportello unico attività produttive e si sa che il nostro territorio non è ricco di grandi industrie, ma finiamola e invece di dire corbellerie e, etc..

  2. Giuseppe ha detto:

    Votate per il candidato che promette di meno: vi deluderà di meno
    🙂 🙂 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.