LA C.N.A. di Castelbuono incontra Vincenzo Allegra Candidato Sindaco della Lista “Svolta popolare per Castelbuono”

4 Commenti

  1. Giuseppe Noi ha detto:

    Tutti hanno un programma ben preciso da realizzare appena diventano Sindaci, ma nessuno parla della stabilizzazione dei precari dell’ente pubblico… Come mai, forse devono rimanere precari per tutta la vita?

  2. Elettore ha detto:

    Cose vecchie dette e ridette ed alcune già fatte e completate. La fuga dei residenti, essendo il candidato sindaco uno di questi, cominci con spiegare Lui perchè si è trasferito a Cefalù.

  3. elettore castelbuonese ha detto:

    Bella questa ogni candidato va a toccare u PUSU al CNA di Castelbuono .

    Ma questo sindacato degli artigiani castelbuonesi cosa ha fatto per la zona artigianale ,si chiede perché sono così pochi gli artigiani che hanno richiesto i lotti?
    Si chiede come mai ancora nel 2017 ci troviamo con gli artigiani che lavorano dentro il paese in condizione disastrose per loro e per tutto il vicinato?
    Si chiede perché l’artigiano è sempre fuori mercato per i prezzi non competitivi ?
    questo risposte dovrebbero dare alla cittadinanza .

  4. Berengo Gardin ha detto:

    La C.N.A. mi sembra uno studio fotografico, tipo napulieddu, dove vanno i candidati sindaci a farsi le foto ricordo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.