La Costituente stigmatizza la gestione della mensa scolastica, non un servizio ma un peso insostenibile per le famiglie

Forse ti piacerebbe leggere...

8 Commenti

  1. Utente ha detto:

    Si tolgano risorse alle cose inutili in favore della mensa scolastica e si garantisca parità di trattamento a tutti gli alunni. A Castelbuono l’amministrazione pensa solo a feste e festini, ad aumentare le aliquote della tari e il loro stipendio. Quanto si è sperperato con il divino festival? E ora non sapete garantire un pasto decente si ragazzi della scuola senza gravare ulteriormente sulle famiglie già vessate dai vostri balzelli?

    • Cittadino scontento ha detto:

      Aspetta, stanno studiando…
      Vediamo adesso come intendono stupirci. Ci potevano pensare prima di fare infuocare gli animi, però!
      Adesso lo troveranno il modo per rivedere il contributo. Prima no. Della serie noi c’abbiamo provato, vediamo se non si lamenta nessuno.

    • Assessorato speciale ha detto:

      Che c’entra? Il divino festival è la priorità di questa amministrazione. C’è pure un “Assessorato al Divino Festival” con tanto di personale di ruolo, del servizio civile ed assessore ad hoc.

      • E qui comando io ha detto:

        i soldi ci sono e ci sono stati sempre oltre che per il Divino festival anche per il Jazz Festival, per l’aumento delle indennità, per i consulenti del sindaco, per i totem, per gli arredi alle entrate del paese, per le visiere.
        Per tutto ciò che significa sperpero. Ma lui ha la forza che gli viene da chi l’ha votato. Quindi può fare questo e altro.

  2. Antonio ha detto:

    Amministrazione Divina/o.

  3. Non ho capito ha detto:

    Scusate io non ho capito ci sarà il pasto unico e il pasto completo?!? Se così fosse i bambini saranno seduti come?!? Da un lato chi può permetterselo e dall’altro lato chi no?!?

  4. Antonio ha detto:

    Per una volta voglio scrivere un pensiero controcorrente, sempre premettendo che avrei preferito altra amministrazione.
    1) la cifra di differenza a me non sembra discriminatoria, se parliamo di 1 euro per il pasto (1 caffe costa meno) a meno che io ho mal compreso
    2) quel che mi fa pensare è l’ISEE di 6000 euro. Ma scusate davvero nella realtà è possibile? oppure ci sta una tale incidenza di lavoro nero che di fatto poi i medesimi girano con il SUV (il parco auto che vedo in giro dice molto della reale situazione economica)

  5. Biglietto Omaggio ha detto:

    Per trovare un punto d’incontro al rincaro l’amministrazione sta valutando la possibilità di introdurre un biglietto gratuito per il Divino Festival a famiglia. Per la serie, non si è mai capito a cosa serve questo sbigliettamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.