La Costituzione Italiana – 70 anni dopo. 9 giugno sala conferenze “Polo Museale F. Minà Palumbo”

Forse ti piacerebbe leggere...

5 Commenti

  1. vincenzo capuana ha detto:

    Meritoria iniziativa.

    La Costituzione è, fra le altre cose, la cornice dei doveri e dei diritti di cittadinanza.
    Cittadini, contrariamente al convincimento di coloro che hanno responsabilità di Governo da qualche giorno, a mio modesto parere dovrebbero essere anche tutti i nati in Italia da genitori migranti.
    E a Castelbuono ci sono donne e giovani migranti ospitati in quelle strutture che per il neo Ministro Salvini speculano sul business della solidarietà.
    Sarebbe un segno di civiltà della nostra Comunità l’utilizzo dell’istituto della “cittadinanza onoraria” da assegnare ai minori migranti residenti a Castelbuono per contribuire a cambiare il convincimento non solo del neo Ministro ma anche di molti cittadini e per giungere finalmente allo “ius soli”.

    Perchè la Costituzione va conosciuta, difesa, praticata ed aggiornata ad una Società che muta.

    • Giuseppe ha detto:

      Questo è veramente un Paese di pazzi!
      Si pensa di rititirare la cittadinanza onoraria ad un italiano Capo di Stato defunto da oltre 70 anni e di darla a degli stranieri che per loro disgrazia, sono “parcheggiati” in delle comunità, ben vestiti e ben nutriti, senza apportare nessun beneficio al nostro Paese (a parte essere considerati delle “risorse” dalla Boldrina e dai suoi amici) mentre tanti italiani sono costretti a rovistare nei rifiuti per poter mangiare o potersi vestire.

      • Attonito ha detto:

        Quel capo di stato finito a capo in giù è stato artefice e protagonista della pagina più buia del nostro 900. Accordo con Hitler, leggi razziali, omicidi politici, restrizione della libertà personale. Lei può affermare ciò che afferma anche grazie alla costituzione. Generata dopo il ventennio…

        • Giuseppe ha detto:

          Se è per questo i suoi amichetti hanno messo a testa in giù anche una donna che non aveva nessuna colpa riguardo le leggi razziali e gli accordi con Hitler.
          Evidentemente gli appenditori non erano (e non sono) tanto diversi dagli appesi!

  2. Fedez ha detto:

    Mio figlio è nato a Los Angeles.
    È cittadino americano nonostante Trump.
    Tanti figli di emigranti italiani in America sono cittadini americani. Pagano le tasse, votano e lavorano in regola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.