L’Amministrazione comunale ringrazia le donne castelbuonesi che stanno realizzando 500 mascherine

Forse ti piacerebbe leggere...

4 Commenti

  1. UTOPIA ha detto:

    Sarebbe bello leggere il seguente ringraziamento:

    ‘I cittadini ringraziano l’Amministrazione comunale per aver rinunciato alla propria indennità a favore di progetti sociali a sostegno delle donne che vivono un disagio nel proprio ambito familiare.
    Questa è la politica che merita rispetto per l’etica e la morale dimostrata e dove il bene comune servito gratuitamente non è remunerato con uno stipendio.’

    UTOPIA

    • Esempio ha detto:

      Non lo faranno mai, scommettiamo? Per loro la politica è il loro mestiere e nessuno fa un mestiere gratis!
      Anche se lasciare l’indennità di un solo mese, su 60 che ne ricaveranno in 5 anni, sarà sempre ben poca cosa, meno del 2%.
      E poi chiedono fondi pure alle congregazioni, vergogna!
      Cominciassero loro a dare il buon esempio!

  2. diversivo ha detto:

    Se non si è capito, ogni volta che si prende questo discorso di lasciare tre euro del loro stipendio fanno un post per sviare il discorso.

  3. Mah! ha detto:

    sottolineamo che una mascherina fatta in casa con cotone anche trattato può fermare la gocciolina ma non il virus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.