L’Arciprete Don Santino Di Gangi scrive ai castelbuonesi

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. Sandro Morici ha detto:

    Caro don Santino, sicuramente la sua “cara comunità castelbuonese” ha sempre più bisogno della sua opera di evangelizzazione e di annuncio del Vangelo. Sarà un rinnovato camminare assieme sul percorso della carità, attraverso l’accoglienza e le attenzioni reciproche, la benevolenza interpersonale, il rispetto per i più deboli, l’iniziazione alla vita di preghiera, i nuovi progetti per interventi nel sociale. Auguri, buon pastore… il gregge ti attende!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.