L’azienda Fiasconaro minaccia di emigrare in Piemonte per colpa della burocrazia. Il sindaco Tumminello: “ Dichiarazione assolutamente ingenerosa nei confronti di questa Amministrazione”

6 Commenti

  1. Antonio2 ha detto:

    Fosse finalmente la volta buona che la zona artigianale venga ultimata e consegnata a coloro che dovrebbero produrre beni e dare lavoro. È da una vita che sentiamo solo annunci ed inaugurazioni-spot elettorali. Gli ultimi nel 2012.

  2. Libera ha detto:

    Si …spot elettorali. .. da parte dell’ amministrazione uscente di allora con sindaco Cicero..infatti annunciò che i lotti e i relativi capannoni erano pronti per essere assegnati …che c erano imprenditori anche di fuori interessati… invece era solo aria fritta…si doveva approvare ancora la variante al piano. ..un piccolo dettaglio IL PRESUPPOSTO PRINCIPALE affinché si possa attuare la zona artigianale.

  3. Franco Scancarello ha detto:

    Csri Fausto, Martino e Nicola,
    Ho appena sentito il vostro sfogo sul GAZZETTINO DI SICILIA e per la stima e l’amicizia, ormai trentennale, che nutro nei Vs confronti, vi dichiaro pubblicamente tutta la mia solidarietà e sostegno per la conquista di tutti gli spazi che vi servono per espandere la Vs azienda. Se posso fare personalmente qualcosa, non mancherò di farlo, senza alcuno scopo se non quello di dimostrarvi la riconoscenza dei veri madoniti a una famigli che ha portato nel mondo il BRAND delle Madonie con successo.
    Da amico e da persona franca e diretta, ho però il dovere di dirvi chiaramente quello che in tanti pensiamo e in pochi vi dicono:
    NON VI SEMBRA DI AVER SBAGLIATO IL MOMENTO DI LANCIARE IL VOSTRO ULTIMATUM?
    NON PENSATE CHE QUESTO FATTO oggi possa essere letto come un aiuto di riconoscenza AI SOLITI MANOVRATORI E VENGA UTILIZZATO PER CONTRAPPORLO ALLE DENUNCE DI ANTONIO MANGIA?
    E CHE DIRE SE TUTTO AVVIENE DOPO LA RICHIESTA CICERO DI MESSA IN STATO D’ACCUSA DEL SINDACO TUMMINELLO E L’ATTACCO INDECOROSO CHE LO STESSO HA SFERRATO ALLA MIA PERSONA, UMILE SI, MA CORAGGIOSA E SENZA PELI SULLA LINGUA?
    Un grande auguri per la soluzione dei problemi denunciati, in buona fede.

    • Il garbo urbano ha detto:

      Buongiorno, non la conosco però da Castelbuonese Le chiedo gentilmente di tenere le (vs) beghe politiche lontano dai problemi delle aziende. Mi riferisco a beghe perchè nell’intervento del sig. Cicero e nella Sua risposta c’è della sostanza in termina di politica “estera” ma ci sono anche questioni personali che a noi non interessano che impoveriscono miserevolmente la discussione. La Sua risposta fa parecchio riferimento a questa seconda parte. La politica si deve occupare dei problemi delle aziende, magari operando in silenzio; le aziende dal canto loro devono poter “denunciare” situazioni di difficoltà senza che queste vengano strumentalizzate. L’esternazioni dei Fiasconaro devono essere lette senza secondi fini. Lasci che le nostre menti, ancora pensanti, si costruiscano un pensiero, magari libero, leggendo una volta le esternazioni del sig. Mangia, una volta quelle del Presidente della Sosvima, quelle del sig, Cicero, le Sue e quelle di Fiasconaro, E magari tante altre.
      Io, mi potrò pure sbagliare, ma ho percepito il Suo intervento come di chi elargisce consigli. Hanno navigato tanto…ce la faranno anche questa volta. Forse senza anche i Suoi consigli. Grazie per l’attenzione.

  4. domenico ippolito ha detto:

    Vorrei esprimere la mia solidarieta’ai Flli Fiasconaro e li ammiro per aver chiamato le cose con il loro nome… Ovvero Strafottenza!!!! E se qualcuno dal palazzo comunale si sente Offeso o vilipeso se ne faccia una ragione!!!! I castelbuonesi Imprnditori, o operai o pensionati che siano paghiamo le tasse, e Pretendiamo e ripeto Pretendiamo rappresentanti della comunita’che si occupino dei loro problemi e non delle loro conquiste personali!!! E con questo rinnovo la mia Ammirazione agli Imprenditori Lungimiranti flli fiasconaro!!! Nella speranza che la loro denuncia serva a svegliare coloro che….. In via S. Anna dal palazzo oltre a autocelebrarsi si occupi dei bravissimi imprenditori castelbuonesi ( anche per coloro che potrebbero disturbare con i loro prodotti determinati interessi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.