Le feste e le sagre siciliane piangono Giannina, “La Signora bionda del torrone”

3 Commenti

  1. Antonio Di Garbo ha detto:

    Non sapevo che si chiamasse “Signora Giannina”, so soltanto che il suo sorriso fa parte dei miei ricordi belli delle feste di Sant’Anna che ho vissuto, so che suo marito, di cui non ricordo il nome, fin quando è stato in vita, e dopo la morte del papà di Gianfranco, è stato il coordinatore di tutta la famiglia.
    Desidero esprimere i miei sentimenti di dolore per la dipartita di una brava e buona persona, a tutta la famiglia Nitro, in modo particolare ai suoi diretti congiunti ed al mio amico Gianfranco.

  2. Santino leta ha detto:

    Un sorriso così dolce , più del suo torrone, non si incontra tutti i giorni. Ho avuto il piacere di darle qualche consiglio medico e la Sua gratitudine trasudava da ogni Sua espressione. Riposi in pace la SIGNORA DEL TORRONE .

  3. Paola Sferruzza ha detto:

    Condoglianze a tutta la famiglia Nitro. R.I.P. S.ra Giovanna.
    Ho avuto modo di conoscerla per lavoro durante le fiere del paese, una Signora splendida, educata e sempre con il sorriso così come tutta la famiglia Nitro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.